Giochi PC

Star Wars Jedi Fallen Order: il protagonista è un maschio a causa di Rey

Respawn Entertainment sta cercando in tutti i modi di creare una versa esperienza Star Wars con il suo prossimo gioco, Star Wars Jedi Fallen Order. Al tempo stesso, però, vuole realizzare un titolo in greado di avere un’identità personale e che non si basi banalmente su quanto visto nei film.

Per fare questo, gli sviluppatori hanno optato per un personaggio maschile, Cal Kestis. Il director del gioco, Stig Asmussen, ha infatti spiegato che il team ha voluto allontanarsi dai film e ha quindi deciso di escludere un personaggio femminile, visto che al cinema potevamo già ammirare le gesta di Rey. Questo è quanto spiegato ai microfoni di Game Informer.

Asmusses ha anche spiegato perché Cal sia un essere umano e sul perché non si sia optato per una razza aliena. Vediamo le sue parole, in traduzione: “Alla fine, non abbiamo optato per una razza alinea perché… perdonate il gioco di parole… avrebbe alienato un sacco di persone. Volevamo assicurarci di creare una reale connessione umana con il personaggio del gioco.

Se un personaggio maschio, umano e giovane vi sembrava banale, ora sapete che in realtà è stata una scelta pensata per differenziarsi e massimizzare l’impersonificazione da parte dei giocatori. Vi ricordiamo che Star Wars Jedi Fallen Order sarà disponibile a partire dal 15 novembre 2019 per PlayStation 4, Xbox One e PC. Recentemente, inoltre, abbiamo anche scoperto che gli sviluppatori hanno fatto alcune modifiche alle spade laser del gioco, dopo aver ricevuto un feedback negativo dagli appassionati.

Potete prenotare Star Wars Jedi Fallen Order a questo indirizzo.