Giochi PC

StarCraft Universe, l’MMO amatoriale in beta dopo 5 anni

The StarCraft Universe, progetto nato dall'idea di un gruppo di appassionati, è finalmente realtà. Il titolo, annunciato ben 5 anni fa e in grado di raccogliere quasi 85.000 dollari su Kickstarter, è infatti passato in fase beta dopo una lunga serie di imprevisti che ne hanno condizionato i tempi di sviluppo.

Risolte le varie questioni – tra cui una causa con Blizzard per l'utilizzo del nome – gli sviluppatori si sono impegnati portando avanti il progetto, aprendo un'ulteriore campagna su IndieGogo per continuare a promuovere The StarCraft Universe. Segue il Cinematic trailer del gioco, pubblicato sul canale YouTube ufficiale di Upheaval ArtsGaming.

Per chi non lo sapesse, va ricordato che The StarCraft Universe è un MMORPG pensato per essere Free-to-Play e giocabile attraverso StarCraft II con Battle.net. Va detto inoltre che si colloca in una linea temporale alternativa, formatasi in seguito agli eventi di Wings of Liberty.

Vi lasciamo con il primo filmato di gameplay che ci mostra in due minuti e mezzo quelle che saranno le meccaniche di gioco. Vi invitiamo a continuare a seguirci per ulteriori aggiornamenti riguardo questo interessante progetto.