Tom's Hardware Italia
PlayStation 4

The Last of Us supera le 20 milioni di copie vendute

Le vendite del primo storico The Last of Us sembrano inarrestabili, a testimonianza di quanto sia amata la prima grande avventura di Joel ed Ellie

Che The Last of Us Parte 2 fosse uno dei titoli più attesi del primo quarto del 2020 non è di certo una sorpresa, e con l’annuncio di qualche settimana fa della data d’uscita (21 febbraio) accompagnata da un nuovo corposo trailer l’animo dei videogiocatori è letteralmente alle stesse. Nonostante questo il primo capitolo delle avventure di Joel ed Ellie continua a macinare consensi, e le vendite non fanno altro che aumentare raggiungendo costantemente nuove vette.

Secondo Daniel Ahmad, senior analyst di Niko Partners, The Last of Us ha venduto oltre 20 milioni di copie tra PlayStation 3 e PlayStation 4. L’ultimo resoconto era datato Giugno 2018 e attestava che le vendite avevano raggiunto le 17 milioni di copie vendute. Ciò che lasciò a bocca aperta i videogiocatori di tutto il mondo di The Last of Us fin dal lancio su PS3 era la sua forte narrazione, adornata di tematiche mature, e un impatto visivo potente.

La rimasterizzazione uscita su PlayStation 4 permetteva a chiunque si fosse perso l’esperienza sulla console Sony precedente, di godere a pieno dell’esperienza targata Naughty Dog, con in più i DLC Left Behind compreso nel pacchetto.

Vi ricordiamo che The Last of Us parte 2 uscirà in esclusiva su PlayStation 4 il 21 febbraio 2020. Inoltre sappiamo che il gioco sarà più grande del 50% rispetto al titolo precedente, e che le aree di gioco saranno molto vicine come larghezza a quelle viste in Uncharted L’eredità perduta. Cosa pensate delle inarrestabili vendite del primo The Last of Us? Diteci la vostra.

Perchè arrestare le vendite del primo The Last of Us?! Acquista la tua copia per PS4 a questo indirizzo.