Giochi PC

World of Warcraft: Blizzard vuole rivoluzionare le cavalcature

Tramite un recente stream condotto dal senior game designer Jeremy Feasel, Blizzard ha rivelato quali sono i piani per la patch 8.2 di World of Warcraft: Battle for Azeroth, ovvero Rise of Azshara. Uno degli elementi più importanti presentati durante la diretta è la possibilità di personalizzare le proprie cavalcature tramite una serie di abilità.

In questo momento, non è chiaro quante abilità saranno introdotto nella patch 8.2, ma Blizzard ne ha elencate tre, per permetterci di farci un’idea:

  • Una sella che ci permette di non essere sbalzati a terra quando riceviamo un danno;
  • Un paracadute che previene i danni quando si salta da un luogo elevato;
  • Delle scarpe che permettano alla cavalcatura di camminare sull’acqua.

Questi nuovi perk, e in particolare quest’ultimo, sono stati condizionati dalle scelte dei giocatori, secondo quando detto da Feasel. Per anni i giocatori hanno preferito le cavalcature acquatiche (che sono numericamente poche), sopratutto nei primi giorni di una nuova espansione, quando il volo è ancora disabilitato. Utilizzare una cavalcatura acquatica è molto più comodo che nuotare o camminare attorno a un lago, dopotutto.

Per fare in modo che ci fosse un po’ più di varietà e libertà, Blizzard ha deciso di inserire questo nuovo sistema di equipaggiamenti e abilità con la patch 8.2 per World of Warcraft. Ovviamente nessuno vi vieterà di prediligere le cavalcature acquatiche, ma non saranno le uniche opzioni.

Non è chiaro, però, in che modo sarà possibile ottenere questi equipaggiamenti. Potremo scoprire più dettagli in merito nel corso della prossima settimana. Diteci, cosa ne pensate di queste novità? Credete possano essere interessanti? Tra le molte a vostra disposizione, qual è la cavalcatura che preferite?