Xbox One

Xbox Holiday Update 2016, intervista con Microsoft

È disponibile da qualche ora l'Holiday Update per Xbox One e Xbox App. Le novità principali includono le funzioni Clubs e Looking for Group (LFG) su Xbox Live, che rendono più facile collegarsi con altri giocatori e in qualche modo rendono Xbox Live un social network ancora migliore.  Arrivano anche Achievement Rarity, Group Messaging, la versione aggiornata di Gamescore, Leaderboard e le emoji per la tastiera digitale di Xbox One.

Leggi anche Xbox Live migliore di PSN, uno studio lo conferma

L'azienda ha testato le novità negli ultimi mesi con una versione in anteprima, e ha raccolto l'opinione dei fan per migliorare il nuovo prodotto. Ne abbiamo parlato con Scott Henson, Xbox partner group program manager. È stato la voce di questo aggiornamento ed è la persona che supervisiona tutte le feature in arrivo per Xbox One e Xbox App.

TH: puoi dirci qualcosa di più riguardo l'idea di portare Clubs ed LFG su Xbox Live?

SCOTT HENSON 2
Scott Henson

Scott Henson: trovare dei giochi e divertirsi insieme a persone con gli stessi interessi è da sempre tra gli aspetti fondamentali di Xbbox Live. Alcuni elementi sono parte del gioco da anni – essere parte di una gilda o usare un sito web per organizzare un raid di Destiny – ma abbiamo volto creare qualcosa che fosse accessibile a tutti i giocatori. È stato l'inizio di Clubs e Cerca Gruppo (Looking for Group, LFG). Entrambe le funzioni sono in anteprima da settembre, e abbiamo potuto imparare molto dai fan, migliorandoci di continuo grazie al loro aiuto. Alla fine abbiamo portato Clubs e Cerca Gruppo su Xbox Live per aiutare tutti a trovare altri giocatori con cui divertirsi, o unirsi a gruppi che condividano gli stessi interessi. Per noi è stato importante anche portare queste funzioni su dispositivi diversi, dalla Xbos One ai PC Windows 10, fino agli smartphone con Windows, iOS e Android.

TH: avete eliminato qualcosa di ciò che era pianificato all'inizio, o avete avuto problemi durante la creazione di questi nuovi strumenti?  

Scott: come tante funzioni che aggiungiamo a Xbox Live, partiamo da un obiettivo basato su ciò che chiedono i fan. Si parte dalla stessa visione, ma poi raccogliamo molti feedback con l'anteprima per dare forma ai servizi e renderli ciò che le persone desiderano. Per esempio, basandoci sulle opinioni dei fan, è ora possibile creare post di un gruppo direttamente all'interno di un club, e controllare chi può vederli: amici, membri del club o chiunque su Xbox Live.  Guardando avanti, daremo sempre priorità al feedback dei fan nell'evoluzione di Clubs e Looking for Groupo. Abbiamo anche aggiunto molte funzioni strada facendo, come la chat del club, i post programmati sui gruppi e tante altre cose che migliorano la possibilità di trovare novità e il modo di giocare.

Clubs Xbox Console

TH: parliamo dei Clubs. Come miglioreranno l'esperienza degli utenti Xbox?

Scott: meno tempo per cercare, più tempo passato insieme al proprio gruppo – ora può essere semplice. I club sono gruppi creati e gestiti dai giocatori che possono aiutare a incontrare persone e creare comunità di giocatori che amano le stesse cose. Il gaming è molto sociale, e Xbox Live è una grande comunità di giocatori. Clubs vi offre una comunità dove tornare più volte per giocare o solo per una chiacchierata o passare un po' di tempo insieme. Con Clubs, speriamo che i nostri fan possano fare nuove conoscenze e divertirsi di più quando sono su Xbox Live.

LFG Xbox Console

TH: che feedback avete ricevuto dagli utenti riguardo a LFG? Lo stanno usando?

Scott: abbiamo raccolto una bella risposta dai nostri utenti che stanno usando l'anteprima. Le persone usano Looking for Group per giocare a MMO, MOBA, sparatutto in prima e terza persona, e molto altro. Come ho accennato prima, abbiamo già apportato del miglioramento a Looking for Group basandoci sul feedback dei fan durante l'anteprima. Un altro esempio di qualcosa che abbiamo aggiunto nell'anteprima è la possibilità di scegliere la lingua del gruppo, e filtrare le ricerche usando la lingua. Personalmente ho usato Looking for Group per molti giochi su Xbox One come Forza Horizon 3, Rocket Leage e Gears of War 4. L'ho usato anche per giocare tanti giochi su Windows 10. È un'ottima funzione per trovare altri giocatori da aggiungere alla propria partita ed è possibile programmare, controllare la propria console LFG con l'applicazione Xbox per Windows 10, iOS e Android.

Gamerscore Leaderboard Console 1

TH: vi siete ispirati a Destiny per questo strumento mirato a creare gruppi di giocatori?

Scott: come potete immaginare, nel team Xbox siamo tutti giocatori appassionati. Strumenti come Clubs o Looking for Group esistono da anni, Destiny è un buon esempio, e il gruppo li aveva già usati in passato. Volevamo aggiungere queste capacità a Xbox Live per aiutare i giocatori a collegarsi tra di loro e creare una migliore esperienza multiplayer in ogni partita. Anche i nostri fan ci hanno chiesto questo tipo di funzioni, e non vediamo l'ora di sentire cosa diranno.

Xbox One S 500 Gb + FIFA 17 Xbox One S 500 Gb + FIFA 17
  

Xbox One S 1 Tb + Battlefield 1 Xbox One S 1 Tb + Battlefield 1
  

Xbox One S 1TB + Gears of War 4 Xbox One S 1TB + Gears of War 4