Xbox

Xbox Series X: il nuovo browser supporterà Stadia, GeForce e Steam

Con l’arrivo di Xbox Series X, si sono aperte le porte verso la nuova generazione videoludica targata Microsoft e, anche se ci troviamo ancora ai primi istanti di vita della console, possiamo già notare alcuni dei punti focali della strategia di Microsoft. Ovviamente, i servizi sono un grande punto di forza dell’ecosistema Xbox ma a quanto pare, con l’arrivo del nuovo browser Microsoft Edge Chromium la console si andrebbe ad aprire a innumerevoli possibilità.

Recensione Xbox Series X

Grazie all’avvento della versione alpha del browser Edge Chromium, alcuni giocatori americani in questi giorni stanno testando una funzionalità di Xbox Series X davvero molto interessante. Grazie alla versione aggiornata del browser della console, infatti, questi utenti ora sono perfettamente in grado di usufruire di alcune piattaforme streaming come: Google Stadia e GeForce Now, ma non solo.

Sfruttando il l’aggiornamento del browser di Xbox Series X, questi giocatori hanno l’accesso anche a una serie di applicazioni quali Skype e Discord. La ciliegina messa su una torta già squisita però viene messa dalla possibilità di riprodurre in streaming i giochi posseduti su Steam. Tra i molteplici giochi presenti sulla piattaforma Valve, troviamo anche alcune delle esclusive Sony come Death Stranding e Horizon Zero Dawn, tranquillamente giocabili anche su una Xbox una volta aggiornato il browser della console.

Al momento il tutto resta ancorato nella fase alpha, e non sappiamo quando questa nuova versione del browser di Xbox Series X verrà proposto in via ufficiale. Quel che è certo è che una tale novità andrà ad arricchire spaventosamente quello che è già l’ampio catalogo di esperienze e servizi che la console di nuova generazione Microsoft va a offrire ai propri utenti. Non vediamo l’ora di poter testare tutte queste interessanti novità.

Per godere di una varietà di esperienze sulla vostra Xbox o su PC, potete abbonarvi al servizio Xbox Game Pass anche da Amazon a questo indirizzo.