Ibride e Elettriche

Anche i pickup saranno ad idrogeno: ecco il modello di Glickenhaus

James Glickenhaus, imprenditore e collezionista di automobili, ha fondato diversi anni fa la Scuderia Cameron Glickenhaus con l’obbiettivo di introdurre la sua passione e le sue idee nel mondo delle gare di durata. Sebbene il focus principale dell’azienda sia quello di produrre vetture di alta gamma, hypercar, capaci di competere nel Campionato del mondo endurance, il produttore ha di recente svelato alcune informazioni riguardanti il suo primo pickup a idrogeno.

Il progetto si basa sull’attuale Baja Foot, un fuoristrada estremo presentato al grande pubblico nel corso del 2019. La nuova variante green prevede l’implementazione di un sistema di alimentazione a idrogeno con le celle direttamente posizionate nella parte retrostante dell’abitacolo. L’unica e singola immagine attualmente disponibile suggerisce che sarà presente un frontale analogo a quello di Baja Foot, con verricello e piastra paramotore, arricchito da preziosi elementi come fari a LED circolari.

Presente inoltre un’aggiuntiva barra a LED superiore necessaria per illuminare anche le strade più ostili. Previsti lateralmente passaruota allargati e cerchi neri con pneumatici specificamente disegnati per l’off-road. Per il produttore, il nuovo veicolo rappresenta una soluzione di rifornimento rapida e a basso costo, facilmente utilizzabile da chiunque per qualsiasi progetto, anche come generatore esterno. L’obiettivo è quello di raggiungere i 900 km di autonomia: un risultato davvero incredibile. Nessuna informazione al momento sulle specifiche tecniche e naturalmente prestazioni: SGC non si è sbilanciata ancora.

SGC punta a realizzare il primo prototipo entro la fine dell’anno e qualora non ci fossero particolari problematiche, potremmo vedere il primo modello circolare già alla famosa competizione Baja 1000; per chi non lo sapesse, si tratta di un rally raid che si svolge in Messico, precisamente nella Penisola di Bassa. Baja 1000 rappresenta la competizione di rally non-stop point-to-point più lunga al mondo.