Auto

Dacia, in Italia i modelli GPL dominano il primo semestre del 2021

A quanto pare, il SUV compatto del costruttore appartenente al Gruppo Renault continua ad essere una delle auto maggiormente apprezzate dai clienti. Infatti, in Italia, la Dacia risulta essere il veicolo a GPL più venduto durante il primo semestre del 2021. Secondo gli ultimi dati, ne sono stati immatricolati – nel corso dei primi sei mesi di quest’anno – ben 20.086 esemplari, raggiungendo così una quota di mercato del 37,17%. Tuttavia, se vengono prese in considerazione solo le Dacia vendute ai privati, la quota raggiunge il 40% registrando più di 19.000 immatricolazioni. Nello specifico, la “regina” della gamma GPL della casa automobilistica Dacia, sembra essere la Sandero, la quale ha registrato 11.026 auto vendute. Subito dopo, si posiziona la Duster, con 8.665 veicoli immatricolati.

Il Duster GPL si è fatto notare anche nel mondo delle flotte, vincendo il premio come miglior auto GPL (2020), nella categoria «Miglior auto a GPL/Metano» rilasciato durante la giornata di premiazione di Mission Fleet Awards svoltasi a Milano il 5 luglio alla presenza di fleet manager e player di mercato dell’automotive legato alle flotte.

Dunque, per quanto riguarda le vendite del costruttore romeno, nel complesso, Dacia è stata in grado di vendere nel corso dei primi sei mesi del 2021, un numero pari a 33.506 auto immatricolate, con una quota di mercato che si aggira intono al 3,41%. Con questi numeri, la casa automobilistica del Gruppo Renault, si posiziona all’undicesimo posto sul mercato totale. Sembra evidente che il si tratta di un traguardo molto importante per Dacia, anche perché sono state molte le difficoltà che il costruttore ha dovuto superare.

Dacia si posiziona al settimo posto per la vendita di autovetture a privati posizionando ben 2 modelli nella TOP 10, Sandero al quarto posto con 15.613 vetture e Duster al nono posto con 12.468 veicoli.

Sicuramente, Dacia continuerà a farsi valere, soprattutto dopo l’arrivo della nuova Duster il cui lancio è previsto nel mese di settembre 2021 e con il debutto dell’auto elettrica Dacia Spring.