Ibride e Elettriche

EV6 GT, l’elettrica di Kia più veloce di Ferrari e Lamborghini

Il nome Kia di solito viene associato a piccole autovetture o SUV che di certo non hanno nulla a che vedere con Ferrari e Lamborghini, due storici e apprezzati costruttori della Motor Valley famosi per la produzione di bolidi a quattro ruote dalle prestazioni più disparate. Nel settore dell’elettrificazione può succedere però davvero di tutto, come gare di accelerazioni fatte per rimarcare le prestazioni delle vetture più green.

A questo proposito, per dimostrare le potenzialità di EV6 GT, Kia ha organizzato una gara d’accelerazione con un finale quasi inaspettato. Come sappiamo, EV6 sarà presto disponibile in tre allestimenti con potenze comprese tra 170 e 585 CV; ed è proprio quest’ultimo quello che ha preso parte alla prova. La variante da 585 CV e 740 Nm sarà disponibile esclusivamente a bordo di EV6 GT, la versione più “pepata” della casa e sarà in grado di coprire lo 0 a 100 in 3,5 secondi: un valore da supercar!

Con la gara d’accelerazione, Kia ha deciso di passare dalla teoria alla pratica e ha affiancato al proprio modello vetture proposte da Lamborghini, Mercedes, Porsche, Ferrari e McLaren. In tutta sincerità non sappiamo quale sia il criterio di scelta dei modelli selezionati in quanto il produttore non ha optato per le varianti più prestazionali disponibili; ad esempio con Lamborghini è stato scelto il SUV sportivo Urus mentre per Ferrari una “datata” California T (che come sappiamo è stata sostituita dalla Portofino). Forse, il produttore, ha selezionato supercar con prestazioni analoghe giusto per sottolineare ancora una volta lo scatto in elettrico.

  • Lamborghini Urus
  • Mercedes AMG GT
  • McLaren 570S
  • Porsche 911 Targa 4
  • Ferrari California T

Il video evidenzia lo scatto bruciante di EV6 GT, capace di staccare tutte le avversarie in pochissimi metri. In progressione, raggiunta una certa velocità, viene ripresa dalla McLaren 570S che conclude la gara in prima posizione.

A fare la differenza per la berlina coreana, in aggiunta all’elevata coppia disponibile subito, è stata sicuramente anche la trazione integrale che generalmente migliora le prestazioni nelle partenze da fermo. Solo quando verrà annunciato il prezzo di EV6 GT saremo in grado di capire quali possano essere i suoi diretti rivali, anche se è prevedibile che possa inserirsi tra le attuali Audi e-Tron GT e Porsche Taycan.