Auto

Porsche svela la Taycan Cross Turismo, per gli amanti dell’avventura

Porsche ha finalmente svelato la nuova Taycan Cross Turismo, una versione modificata della Taycan che abbiamo avuto modo di conoscere in questi mesi, con un assetto rialzato e un posteriore modificato, più alto, che la rende più simile a una station wagon. La nuova Taycan Cross Turismo sarà offerta in sole versioni a trazione integrale, con le stesse motorizzazioni disponibili sul modello classico: 4, 4S, Turbo e Turbo S.

Parliamo della nuova coda: grazie a questa modifica, realizzata rendendo meno spiovente il tetto nella parte posteriore, si è guadagnato molto spazio anche all’interno – fino a 92mm di spazio in più in altezza per i passeggeri posteriori, oltre ad aver permesso un ampliamento del bagagliaio. Quest’ultimo misura 425 litri in configurazione standard, e arriva a ben 1212 litri se si abbattono i sedili posteriori. Un ulteriore vano da 82 litri è presente sotto il cofano anteriore dell’auto.

In merito all’assetto invece, la Taycan Cross Turismo è 2 centimetri più alta rispetto al modello standard, ed è stata impreziosita da dettagli che ci fanno capire subito che si tratta di un mezzo più votato a utilizzi su diversi terreni: i passaruota sono stati protetti con dei fascioni in plastica, e sono stati installati dei paracolpi argentati per proteggere la parte inferiore dell’auto.

Le sospensioni utilizzate da Porsche sono regolabili in altezza, permettendo quindi di guadagnare un ulteriore centimetro in modalità di guida Gravel (ghiaia). Tra gli optional disponibili c’è anche il cosiddetto pacchetto Off Road Design, che rialza la macchina di 3 centimetri complessivi senza necessità di andare a regolare le sospensioni.

Le motorizzazioni previste sulla Taycan partono dai 476 cavalli sul modello Taycan 4, e arrivano a ben 761 cavalli per la versione Taycan Turbo S: in tutti i casi il pacchetto batterie è da 93,4 kWh, cioè l’opzione ‘long range’ di Taycan, e non è prevista la batteria più piccola da 79,2 kWh disponibile invece sulla versione standard.

Il rilascio sul mercato è previsto entro l’estate 2021, con un prezzo che parte da 90,000 $.