Auto

Recensione Nolan N104 Absolute con interfono N-Com B5 ed ESS

Pagina 1: Recensione Nolan N104 Absolute con interfono N-Com B5 ed ESS

Nolan N104 Absolute + N-Com B5 ed ESS

 

Il casco modulare Nolan N104 Absolute dotato dell'interfono N-Com B5 e del sistema di segnalazione di frenata ESS è l'ideale per chi viaggia e nell'uso quotidiano in città.

61OcdFl6wYL  SL400

Indossi il casco modulare Nolan N104 Absolute con interfono N-Com B5 ed ESS (Emergency Stop Signal) e immagini già i viaggi che potresti fare sulle strade più belle da percorrere in moto. Tanti acronimi e nomi per rispondere a tre semplici esigenze: comodità e funzionalità per il casco, comunicazione e maggiore visibilità in frenata.

Nolan N104 Absolute con B5 ed ESS
Nolan N104 Absolute con B5 ed ESS

N-Com  B5

La linea di interfoni N-Com è composta da vari modelli, alcuni dei quali espressamente sviluppati per i caschi Nolan. Il B5 è il top di gamma con raggio di azione per le comunicazioni con altri mototiclisti (max 6) di massimo 500 metri. La cosiddetta modalità "Intercom" è possibile sia con interfoni N-Com che con modelli di altri marchi.

Non manca poi la Radio FM e un sistema di accensione e spegnimento automatica – in pratica se non avverte movimento per 30 secondi si disattiva. Dopodiché si possono connettere via Bluetooth 4.1 due smartphone per ricevere ed effettuare chiamate, e volendo anche il navigatore satellitare; in entrambi in casi si può attivare la modalità conferenza. È presente anche una porta ingresso audio per un'eventuale lettore MP3 esterno.

Asticella microfono
Asticella microfono

La principale qualità del sistema è che non solo il montaggio è estremamente agevole ma il casco dispone di vani e passaggi cavetteria predisposti. L'unità di controllo si monta a filo del casco: integra 4 tasti e un LED di stato. Il tutto è resistente all'acqua e piacevole al tatto.

L'asticella microfono ha una sua corsia nella mentoniera e può esserne regolata la posizione con grande precisione. Gli auricolari sono integrati in vani all'altezza delle orecchie.

Nelle conversazioni con il proprio passeggero o altri motociclisti la qualità audio è buona, anche grazie alla presenza della tecnologia DSP per la soppressione dei rumori. L'esperienza cambia se si mantiene la mentoniera alzata oppure chiusa: il fruscio è un po' inevitabile. Per quanto riguarda il raggio d'azione bisogna considerare che 500 metri sono più che sufficienti in ogni condizione, fermo restando il fatto che il segnale non passa attraverso colline o montagne. Quindi sulle strade tortuose di montagna o collina le comunicazioni si possono riprendere solo quando le antenne integrate nei caschi "si vedono". Ci sono modelli sul mercato che arrivano anche a più di 1 km di distanza, ma fatevene una ragione: fra le curve il problema rimane.

L'ascolto della musica e della Radio FM è soddisfacente, anche se si potrebbero desiderare un po' più di bassi. Questa però è una mancanza diffusa in tutto il settore: non si possono fare miracoli.

Se proprio si vuole individuare un difetto bisogna riconoscere che l'incremento del rumore delle turbolenze dovuto alla velocità – soprattutto se non si ha un cupolino – peggiora un po' l'esperienza d'uso. Inoltre bisogna fare attenzione a posizionare bene il microfono, sennò con la presa d'aria aperta chi vi ascolta inizierà a lamentare un po' di disturbo.

Unità di controllo
Unità di controllo

I comandi dell'unità di controllo sono intuitivi e ogni modalità viene annunciata dal sistema vocale (voice prompt). Quindi quando passate da una funzione all'altra, una voce vi dirà di quale si tratta. Uno degli elementi in assoluto più comodi è che Nolan ha sviluppato una app per smartphone (iOS e Android) che consente di intervenire su tutte le opzioni.

Ad esempio si possono programmare numeri in rubrica, fare gli abbinamenti per la modalità Intercom, preselezionare stazioni radio e altri dettagli. Carina anche l'idea di poter gestire ogni modalità dell'interfono direttamente dallo smartphone. Immaginate in sosta di volere effettuare una chiamata o altro senza togliervi il casco e senza affidarvi alla centralina di comando.

E per l'autonomia? Difficile valutarla perché a seconda degli impieghi le tempistiche possono cambiare radicalmente. Ho fatto più uscite da solo, provando la radio, effettuando telefonate e chiacchierando con il passeggero. Non ho mai avuto problemi a concludere la giornata. Dopodichè a casa è sufficiente collegare il casco via USB alla corrente. Nella zona posteriore c'è un portellino gommato che nasconde un connettore.

L'interfono è di qualità e a mio parere offre prestazioni audio analoghe ai concorrenti di fascia media sul fronte audio e medio-alta su ergonomia e funzionalità. Insomma, ne consiglierei l'acquisto soprattutto per tre motivi. Si integra perfettamente con il casco e non dà nell'occhio. Ha tutte le funzionalità di cui si può avere bisogno. L'ergonomia è ben riuscita e con la app è facilissimo stabilire le impostazioni.

L'unica tiratina d'orecchi che mi sento di fare a Nolan è legata all'aggiornamento firmware. Purtroppo il software è disponibile solo in versione Windows.

Potete acquistare l'interfono B5 a circa 200 euro su Amazon, oppure la versione B5L comprensiva di ESS a circa 220 euro.

ESS

L'ESS (Emergency Stop Signal) è un nuovo accessorio di sicurezza che si monta sul retro del casco ed è compatibile quasi tutta la linea Nolan. Nolan ha previsto anche un pacchetto tutto incluso denominato B5L che comprende sia l'interfono B5 che l'ESS per la linea Nolan turistica.

In pratica si tratta di un'unità a LED con accelerometro integrato. Nolan lo definisce un sistema di "segnalazione delle frenate di emergenza (ESS – Emergency Stop Signal)". Ogni volta che si frena si accende come farebbe lo stop.

ESS
ESS

Tramite l'app N-Com è possibile stabilire la sensibilità del dispositivo in maniera che possa accedersi magari durante le forti decelerazioni e non le comuni frenate. Ad ogni moto il sistema di default è settato bene perché non basta lasciare il gas per farlo accedere, bisogna proprio pinzare.

Non manca anche la possibilità di attivare una modalità di luce fissa per segnalare costantemente la propria presenza e quella a intermittenza per le condizioni di scarsa visibilità.

ess acceso
ESS acceso

Anche in questo caso la ricarica avviene tramite la porta mini-USB posteriore che alimenta quindi sia l'interfono che l'ESS.

Personalmente credo che sia un gran prodotto. Ha ingombri minimi e i LED rossi si vedono a distanza. Lo stop tradizionale svolge il suo lavoro ma questo è plus ulteriore soprattutto per le situazioni a bassa visibilità. Le due modalità (fissa e intermittenti) con nebbia e pioggia potrebbero essere utilissime. Insomma, sotto il profilo della sicurezza l'ESS è un valore aggiunto. Abbiamo trovato in vendita da solo l'ESS solamente su eBay a circa 65 euro.

Nolan N104 Absolute taglia M Nolan N104 Absolute taglia M
  

Nolan N104 Absolute taglia L Nolan N104 Absolute taglia L
  

Interfono N-Com B5 + ESS Interfono N-Com B5 + ESS
  

Segnale di Frenata di Emergenza N-Com ESS Segnale di Frenata di Emergenza N-Com ESS