Ibride e Elettriche

Solar Roof, il tetto solare di Tesla sembra non temere nemmeno neve e gelo

La statunitense Tesla ha inevitabilmente deciso di focalizzare la sua attenzione anche sul settore delle energie green e rinnovabili grazie al prodotto Solar Roof, tetto fotovoltaico utile ad alimentare le abitazioni trasformando la luce solare in energia elettrica. Più nel dettaglio, si tratta di un tetto in cui al posto dei tradizionali pannelli solari vengono implementate tegole con celle fotovoltaiche incorporate.

Il proprietario di una casa in costruzione nello Stato del Wisconsin ha mostrato un vantaggio piuttosto sconosciuto del Tesla Solar Roof. In un breve video viene infatti mostrato come le tegole fotovoltaiche dell’azienda di Elon Musk possano rivelarsi particolarmente utili nei mesi invernali, riuscendo a sciogliere la neve presente sul tetto dell’abitazione. Non a caso dunque il video diffuso, è inevitabilmente importante per ribadire come le nuove tecnologie abbiano raggiunto grande efficienza, tale da permettere di produrre energia necessaria anche in luoghi freddi e con temperature rigide. Non a caso, i Solar Roof producono una quantità di calore sufficiente per fare sciogliere buona parte della neve che va ad accumularsi sui tetti delle abitazioni. La produzione di calore non fa che creare un sottilissimo strato d’acqua su cui il manto nevoso depositato scivola, evitando pesanti accumuli di neve.

Recentemente, lo stesso numero uno di Tesla ha annunciato che il prodotto, la cui produzione pilota partì nel lontano 2017 nella Gigafactory di Buffalo, a partire da quest’anno potrà puntare a raggiungere volumi su larga scala, contribuendo ad accelerare la nuova rivoluzione della generazione elettrica green. Come accennato, lo studio era nato nel 2017 e solo negli ultimi anni è riuscito a concretizzarsi grazie al via alla produzione iniziata tre anni fa nello stato di New York. La vendita del prodotto, grazie a numerosi investimenti, è riuscita a giungere dalla California alla diffusione in tutti gli Stati Uniti ed oltre i confini nazionali.

“Quando penso a che futuro voglio penso anche ad abitazioni con tetti belli da vedere e in grado di produrre energia. Questo è quello che desidero, e diventerà realtà nel 2021, ha dichiarato il CEO.

É importante ricordare che il Solar Roof è stato ideato e progettato per essere abbinato al Tesla Powerwall, batteria pensata per rendere disponibile l’energia immagazzinata in qualsiasi momento. L’accoppiata di Solar Roof con la Powerwall, giunta alla seconda generazione, consente alle abitazioni di essere energeticamente autosufficienti dato che l’energia accumulata durante il giorno viene immagazzinata e resa disponibile in qualsiasi momento. Non a caso, nelle scorse ore Tesla Powerwall ha permesso a tanti utenti di mantenere attiva la corrente della propria abitazione nonostante il blackout che ha colpito il Texas a seguito di un’ondata di gelo.

Se vi piace collezionare modellini in scala, vi proponiamo un articolo dedicato anche ai più piccoli disponibile su Amazon.