Trasporti

Toyota, dispositivo di occultamento per auto tipo Klingon

Toyota ha brevettato un dispositivo di occultamento, vale a dire una tecnologia per rendere invisibile un'oggetto. I fan di Star Trek avranno già pensato ai Klingon e ai Romulani, ma l'idea di Toyota è meno epica e allo stesso tempo più pratica.

Si punta infatti a rendere trasparenti i montanti delle auto, così da aumentare la visibilità. Invisibilità per aumentare la visibilità, dunque. Non si tratta di rendere un'auto invisibile, che magari sarebbe divertente ma poco utile, quanto piuttosto solo di alcune parti per renderla più sicura.

toyota invisibile

L'idea brevettata da Toyota prevede l'uso di specchi per "piegare la luce" intorno all'oggetto da rendere trasparente, così da riportare al guidatore ciò che si vede dall'altra parte. È una soluzione più semplice rispetto alle ricerche più avanzate sull'invisibilità, ed è anche più facile da applicare.

Altre ricerche puntano su una specie di specchio hi-tech basato in genere su nuovi metamateriali. Ci sono stati anche studi basati su una combinazione di superconduttori e magnetismo – ma è quantomeno improbabile che l'azienda giapponese abbia trovato il modo di attivare la superconduttività a temperatura ambiente.

Il brevetto Toyota parla di specchi curvi che possano "copiare" l'immagine esterna e riportarla all'interno. "Il dispositivo di occultamento include una regione di occultamento vincolata almeno in parte alla superficie interna e opaca della regione occultante". Per chi vuole qualche dettaglio in più, il brevetto è disponibile online.  

C'è il potenziale, dunque, per rendere l'auto più sicura, ma è lecito domandarsi se Toyota non stia arrivando fuori tempo massimo. Hanno appena ottenuto il brevetto, e ci vorrà un po' prima di un'eventuale applicazione commerciale – che non è affatto sicura. Nel frattempo le auto a guida autonoma saranno sempre più all'ordine del giorno, e a un certo punto non interesserà più a nessuno se il montante copre un pedone o un'altra auto.

Potrebbe essere interessante d'altra parte avere auto che, in virtù della tecnologia Klingon Toyota, avranno tutti i montanti invisibili e magari il tettuccio. Dall'interno l'effetto sarebbe strepitoso, come stare in una cabrio ma senza preoccuparsi della pioggia o del freddo.


Tom's Consiglia

I Klingon sono un punto fisso in Star Trek. Nei nuovi film, compaiono in Star Trek Into Darkness.