Libri e Fumetti

Batman abbandona Gotham City, arriva Shadows of the Bat

Il rapporto tra Batman e Gotham City è uno degli aspetti più importanti ed interessanti del personaggio, da sempre fortemente legato alla sua città. Ma sembra proprio che il Pipistrello potrebbe abbandonare la sua città di origine nel nuovo evento Shadows of the Bat, in arrivo nel 2022.

Batman Gotham

Shadows of the Bat: Batman abbandonerà Gotham City

Stando alle anticipazioni delle uscite DC previste negli Stati Uniti per novembre 2021, Batman abbandonerà Gotham City, lasciando ai suoi amici e alleati il compito di proteggerla. Questo è solo l’ultimo degli sconvolgimenti che stanno avvenendo nella vita di Bruce Wayne, avendo perso di recente tutti i suoi averi e possedimenti di famiglia in seguito a Joker War.

Il rapporto tra l’eroe la città di Gotham è stato spesso e volentieri al centro di storie a fumetti, ma non solo: alcuni esempi sono Batman Gotham by Gaslight, Batman Death by Design e la serie di videogiochi dedicati al franchise di Arkham o quello di prossima uscita Batman Gotham Knights. Tutti articoli che trovate attualmente disponibili su Amazon.it

L’allontanamento di Batman da Gotham City costituisce l’ultimo evento avvenuto in seno all’iniziativa Fear State, la cui risoluzione si concretizzerà in Batman: Fear State: Omega #1, in uscita in America il 30 Novembre. La descrizione dell’albo fa riferimento all’allontanamento, ma premettendo che la città non rimarrà senza eroi a proteggerla. L’annuncio potrebbe far riferimento al team composto da vecchi e nuovi Robin che comparirà in una nuova testata in arrivo nei prossimi mesi.

Batman Gotham

Questi sembrerebbero essere i presupposti per un nuovo evento dedicato a Batman in arrivo nel 2022, in quanto lo stesso giorno dell’uscita di Batman: Fear State: Omega #1, nelle fumetterie americane uscirà anche Detective Comics 2021 Annual #1, descritto come prequel dell’evento che dovrebbe svolgersi sulla stessa testata. Mentre gli amici e alleati di Batman dovranno riorganizzarsi per riempire il vuoto lasciato da Bruce Wayne, anche Gotham City si troverà a dover affrontare dei cambiamenti, come la costruzione della Arkham Tower, avvenuta in seguito alla distruzione dell’Arkham Asylum.

Quasi ironicamente, l’abbandono di Gotham City da parte di Batman coincide con quello del suo scrittore, James Tynion IV, che ha deciso di prendersi una pausa dal mondo del fumetto di supereroi per concentrarsi sui propri progetti personali. Tynion IV e molti altri autori avrebbero trovato una nuova opportunità sulla piattaforma online di newslettering Substack. Vi invitiamo a recuperare il nostro approfondimento su Substack e su come potrebbe cambiare il mercato del fumetto americano nel nostro articolo dedicato.