Tom's Hardware Italia
Cinema e Serie TV

Il Signore degli Anelli: serie TV Amazon, limiti e concessioni

Manca ancora un po di tempo al debutto della nuove serie TV Amazon de Il Signore degli Anelli, ma comicniano ad arrivare le prime importanti informazioni.

Manca ancora del tempo al debutto della nuove serie TV Amazon dedicata alla saga de Il Signore degli Anelli, infatti molto probabilmente sarà necessario attendere fino al 2021 per la messa in onda del primo episodio. Nonostante il lungo tempo rimanente iniziano a venire alla luce le prime importanti informazioni riguardanti la serie TV Amazon Prime. A quanto pare, Il Signore degli Anelli arriverà sulla piattaforma streaming con alcuni limiti che riguarderanno la trama.

Amazon avrà l’onere e l’onore di gestire un universo letterario che annovera milioni di appassionati ed esperti e sarà quindi chiamata a gestire nel migliore dei modi questa nuova serie televisiva ispirata agli scritti di J.R.R. Tolkien; per questo sarà chiamata a seguire alcune linee guida ben precise e non potrà prendersi “libertà” eccessive su tutti quegli elementi ritenuti fondamentali ed immutabili.

A supervisionare il lavoro nel corso della produzione della serie TV Amazon Prime Video ci penserà direttamente la Tolkien Estate, che gestisce i diritti sulle opere dell’autore e che seguirà passo passo l’evoluzione del progetto in modo da garantire la dovuta fedeltà degli elementi al materiale originale ed avvallare le novità introdotte in modo che non creino problemi di continuità o derive non sensate degli eventi.

Le vicende della futura serie TV de Il Signore degli Anelli si svolgeranno nella Seconda Era della Terra di Mezzo, epoca che inizia subito dopo l’uscita di Morgoth dal mondo di Arda scacciato dall’esercito dei “Signori dell’Ovest” durante la Guerra d’Ira. La seconda Era ha una durata di 3441 anni e termina il suo ciclo in concomitanza della battaglia fra gli eserciti dell’Ultima Alleanza tra gli Elfi e gli Uomini e Sauron. Sono numerosi gli accadimenti avvenuti in questo periodo storico e tutti sicuramente di grande interesse per i fan che potrebbero vederli trattati in questa nuova serie TV. Degni di nota sono sicuramente la creazione degli Anelli del Potere, l’ascesa e la caduta di Númenor e la presa del potere da parte di Sauron nella Terra di Mezzo.

Inoltre non ci sono ancora informazioni complete in merito a chi farà parte del cast della serie televisiva, anche se certamente vedremo l’attrice australiana Markella Kavenagh la quale, molto probabilmente, vestirà i panni di Tyra. Per il resto è ancora tutto molto vago, dunque non ci resta che aspettare per saperne di più e scoprire tutte le novità.

Se siete appassionati della saga scritta dallo scrittore J.R.R. Tolkien, non potete assolutamente perdervi la spettacolare trilogia, in DVD, dedicata al Signore degli Anelli che troverete a questo link! Approfittatene!