Cinema e Serie TV

Spider-Man: No Way Home darà il via al cross-over tra Sony e Marvel

Spider-Man: No Way Home, terzo capitolo della trilogia dedicata all’uomo ragno interpretato da Tom Holland, sarà ufficialmente il punto di partenza della connessione tra i mondi Sony e Marvel. A rivelarlo è stato Sanford Panitch, Sony Executive, intervistato di recente ai microfoni di Variety.

A quanto pare tra le due major c’è in atto un piano di collaborazione ben specifico che inizierà a prendere forma con il prossimo film. Panitch non ha voluto rivelare ulteriori dettagli in merito, ma ha spiegato di come Kevin Feige si sia rivelato un grande partner e che sul tavolo ci sono numerose opportunità da sfruttare per stupire i fan.

spider-man no way home

La fusione tra Sony e Marvel avrà inizio con Spider-Man: No Way Home

Quanto affermato potrebbe dunque essere un chiaro indizio della presenza di Tobey Maguire e Andrew Garfield all’interno del film, nuovamente nei panni delle versioni di Spider-Man interpretate nei film Sony. Sappiamo invece con certezza che tra le fila dei cattivi tornerà Alfred Molina nei panni di Dr. Octopus, visto per l’ultima volta in Spider-Man 2 (2004) di Sam Raimi.

Riferimenti a Spider-Man sono stati scovati dai fan anche nel trailer di Venom: La furia di Carnage, nonostante Andy Serkis abbia spiegato di come non ci siano piani per un cameo di Holland, ma tutto potrebbe cambiare in futuro. Con l’introduzione del multiverso, infatti, nulla appare scontato.

Venom

Leggi anche: Spider-Man torna a casa, nuovo accordo tra Sony e Marvel Studios

Tra i progetti Sony/Marvel in atto vi ricordiamo come ci siano quello su Kraven il Cacciatore, che sarà interpretato da Aron Taylor Johnson, e un film interamente al femminile diretto da Olivia Wilde che, stando alle prime indiscrezioni, dovrebbe essere incentrato sul personaggio di Spider-Woman.

Senza dimenticare di come nel trailer di Morbius, altra produzione Sony con Jared Leto, sia apparso anche l’Avvoltoio interpretato da Michael Keaton e sia stato inquadrato un murales con lo Spider-Man di Raimi. Insomma, tanta carne al fuoco che dovrebbe intrattenere i fan negli anni a venire.

Morbius e i supereroi sui muri
Nerdage su Twitch

Spider-Man: No Way Home, diretto ancora una volta da Jon Watts, arriverà nelle sale americane il 17 dicembre. In attesa del primo trailer, che dovrebbe essere distribuito nelle prossime settimane, potete recuperare i primi due film con Holland nelle versioni Blu-Ray. Le trovate cliccando qui.