Action Figure

Tamashii Nations: le migliori figure del 2020

Il 2020 sta per finire e con questo speciale articolo dedicato al brand di Tamashii Nations, Alex e Matteo hanno selezionato le migliori figure che sono uscite quest’anno tra tutte le linee dell’azienda Giapponese.

Se ve ne siete fatta scappare qualcuna, volete fare un regalo per Natale o più semplicemente volete farvi un pensiero, questi sono i nostri consigli personali che speriamo vi possano essere d’aiuto:

Tamashii Nations: le migliori figure del 2020


Combattler V – S.O.C. Full Action

Tamashii Nations Best 2020

La linea Full Action è nata qualche anno fa con l’intento di rendere quei robot trasformabili ma con poca posabilità, delle vere e proprie action figure in grado di raggiungere pose elevatissime con delle nuove articolazioni mai viste prima.

Realizzati in plastica e metallo diecast la linea è arrivata alla sesta uscita (Voltes V, Daitarn 3, Zambot 3, General Dimos, Combattler V e Ideon), misurano circa 18 cm e sono pieni zeppi di accessori con una base espositiva per poter ammirare il robot in tutto il suo splendore una volta messo in vetrina.


Gaara (Naruto Shippuden) – Figuarts Zero

Tamashii Nations Best 2020

La linea Figuarts Zero è la punta di diamante delle statue di Tamashii Nations, tra le più belle proposte quest’anno c’è sicuramente quella di Gaara tratta dalla serie Naruto Shippuden.

Realizzata in una posa dinamica, vediamo Gaara mentre è intento a lanciare uno dei suoi attacchi con la sabbia che trasporta all’interno dell’enorme giara che porta sulla schiena.


Tanjiro Kamado (Demon Slayer) – Figuarts Zero

Tamashii Nations Best 2020

La linea Figuarts Zero propone statue super dettagliate di personaggi tratti da manga e anime in pose molto dinamiche e con l’aggiunta di effetti scenici che abbelliscono la figure.

Dopo il grande successo della serie Demon Slayer in tutto il mondo, Tamashii Nations non perde tempo e inizia le uscite partendo dal protagonista Tanjiro Kamado mentre utilizza la tecnica del respiro acquatico.


Vegeta Great Ape (Dragon Ball Z) – S.H. Figuarts

Tamashii Nations Best 2020

Ad oggi Great Ape Vegeta è la S.H. Figuarts più alta mai realizzata da Tamashii Nations con ben 30 cm di altezza. Completamente realizzata in PVC con tantissimi punti di snodo e parti intercambiabili, ha a corredo teste alternative e le miniature di Son Soku e Yajirobei oltre ad un pratico display stand per sorreggere l’enorme figure.


Iron Spider Final Battle – S.H. Figuarts

Tamashii Nations Best 2020

Una nuova riedizione riveduta e corretta della tuta di Spider-Man di Infinity War, questa nuova S.H. Figuarts tratta da Avengers Endgame chiamata appunto Iron Spider Final Battle centra finalmente l’obiettivo facendoci dimenticare per sempre la precedente versione completamente sbagliata.

L’action figure è estremamente snodabile, realizzata in plastica e raggiunge un’altezza di circa 15 cm. All’interno della confezione sono presenti le ragnatele, mani e occhi intercambiabili per simulare le diverse modalità di combattimento e il Nano Gauntlet creato da Tony Stark.


Evangelion – Metal Build

Tamashii Nations Best 2020

La linea Metal Build è al pari dei “cugini” Soul of Chogokin , caratterizzati da una fattura che comprende gran parte di parti metalliche e un design totalmente attualizzato e rivisto senza stravolgerne la fonte originale. L’Eva è alto circa 22 cm, ha in dotazione uno svariato numero di accessori, alcuni provenienti dai bozzetti preparatori, con armi e parti opzionali inedite.


Daltaniuos – Soul of Chogokin

Tamashii Nations Best 2020

La linea Soul of Chogokin è una delle maggiori linee di successo di Tamashii Nations per quanto riguarda i robot, grazie a una sofisticata tecnologia riescono a far compiere ai propri robot, le trasformazioni che abbiamo sempre ammirato nei cartoni animati. Tra questi c’è sicuramente il Daltanious, l’unione del robot Antares, del leone Beralios  e della navicella Gumper. Una volta combinato è alto ben 27 cm, dotato di numerose armi e accesori che troviamo all’interno della confezione.


Buggy (One Piece) – Figuarts Zero

Tamashii Nations Best 2020

Tra le tantissime statue dedicate alla saga di One Piece uscite in tutto il 2020, quella dedicata a Buggy è sicuramente la migliore. Una menzione d’onore va sicuramente ai progettisti dell’azienda che con abile maestria hanno saputo ricreare l’effetto delle parti del corpo sospese per aria mentre sferra uno dei suoi attacchi. Queste serie di statue sono realizzate completamente in plastica o PVC in scala 1/12.


Ginyu (Dragon Ball Z) – S.H. Figuarts

Tamashii Nations Best 2020

A gran sorpresa l’azienda Giapponese ha deciso di portare sul mercato le S.H. Figuarts della squadra Ginyu al completo partendo proprio dal loro capitano.

L’action figure tratta dalla saga di Freezer di Dragon Ball Z, è dotata di una estrema posabilità grazie ai numerosi punti di snodo, ha in dotazione una pettorina danneggiata, diversi volti e mani intercambiabili e la prima delle sette sfere di Namek, più grandi rispetto a quelle terrestri.


Alpha Dubhe Siegfried (Saint Seiya) – Myth Cloth EX

Tamashii Nations Best 2020

In Italia conosciuti come I Cavalieri dello Zodiaco, la linea Myth Cloth esiste da quasi 17 anni ed è la più famosa e meglio realizzata presente sul mercato dedicata a Saint Seiya. Verso la fine del 2011 Tamashii Nations inaugura la serie EX con i 12 cavalieri d’oro a fare da apripista.

Visto l’enorme successo di questa nuova linea molto più somogliante alle versioni animate dei protagonisti, l’azienda decide di riportare sul mercato anche la saga di Asgard con il primo God Warriors Alpha Dubhe Siegfried meglio conosciuto come Orion.

I personaggi, realizzati in plastica, sono estremamente snodabili con armatura in metallo removibile e componibile anche a segno Zodiacale o costellazione di appartenenza. La particolarità di questa linea sta proprio nella duplice modalità del poter scegliere se montare armatura su personaggio o a totem.