Tom's Hardware Italia
Computer Portatili

Recensione dell’Envy x2, primo notebook con Snapdragon 835

Pagina 1: Recensione dell’Envy x2, primo notebook con Snapdragon 835
HP Envy x2 con SoC Qualcomm   Un notebook Always Connected che punta sull'autonomia, sulla connettività LTE e sul concetto di "Always Connected". PRO: Autonomia eccezionale; connettività 4G; tastiera comoda; schermo di qualità; resta sempre fresco durante l'uso. CONTRO: Alcune app per Windows non funzionano correttamente; le prestazioni sono migliori con le app del Windows […]

HP Envy x2 con SoC Qualcomm

 

Un notebook Always Connected che punta sull'autonomia, sulla connettività LTE e sul concetto di "Always Connected".

HP 12

Al CES 2018 hanno fatto notizia i notebook "Always Connected", ossia prodotti basati sul chip Qualcomm Snapdragon 835 che promettono connettività 4G sempre attiva e durata della batteria di 15 ore o più. Nel momento in cui scriviamo, il modello in questione è disponibile presso lo store online di HP ma non su canali di distribuzione italiani. Non è chiaro nemmeno se e quando saranno distribuiti dagli operatori telefonici con un costo mensile ripartito nell'abbonamento, comprensivo di traffico dati.

Leggi anche: Portatili Asus, HP e Lenovo con Snapdragon 835 in Italia

L'esistenza di questi notebook infatti vuole essere la risposta a una domanda diffusa dei consumatori di potersi connettere con il notebook allo stesso modo in cui lo si è con lo smartphone. Sia chiaro che i notebook con supporto opzionale per la connessione 4G esistono già da tempo: sono i molti prodotti professionali di fascia alta come per esempio il ThinkPad X1 Carbon o l'EliteBook Folio 1040. Il problema è che questi top di gamma hanno mediamente prezzi elitari (tipicamente dai 1500 euro in su), e che i contratti per il traffico dati a volte sono meno vantaggiosi che usare il tethering dallo smartphone (ovviamente dipende dall'operatore, dal contratto, dal monte dati, eccetera).

Da qui l'idea di creare dei notebook che consentissero ai consumatori finali di accedere alla connettività 4G a prezzi accettabili. Prodotti che – attenzione – non mirano ad essere delle schegge di velocità, piuttosto ad offrire una potenza sufficiente per fruire di contenuti web via 4G per tempi prolungati. Il conquibus sta nel prezzo accettabile (che non vuol dire stracciato o regalato): secondo molti operatori italiani del settore per centrare l'obiettivo dovrebbero essere le Telco a vendere i notebook legati al contratto dati, come spesso fanno con gli smartphone. Da qui l'accordo di massima con Telecom Italia per la distribuzione sul mercato italiano dei PC Windows con connettività 4G LTE e chip Qualcomm Snapdragon 835.

Morale: potrebbe darsi che i produttori di PC non mettano in vendita il prodotto come tutti gli altri notebook, ma che il consumatore interessato debba sottoscrivere un contratto con Telecom (o chi per essa) che preveda una quota mensile onnicomprensiva del traffico dati e del prezzo del prodotto, ripartito su N mesi.

Detto questo, vi proponiamo la nostra analisi e prova completa dell'HP Envy x2 con chip Qualcomm, per darvi un'idea di come possono essere questi prodotti sul piano della qualità, della comodità d'uso e delle prestazioni.

Caratteristiche fisiche
Dimensioni (HxWxD) Solo tablet: 29,21 x 21 x 0,76 cm; con tastiera cover: 29,21 x 21 x 1,52 cm
Peso Solo tablet: 703 grammi; con tastiera cover: 1,22 Kg
Hardware
Processore Qualcomm Snapdragon 835
Memoria RAM 4 GB
SSD 128 GB
Batteria
Autonomia batteria 15 ore e 5 minuti
Schermo
Dimensione 12,3 pollici
Risoluzione 1920 x 1080 pixel
Touchscreen
Connettività Dati
Wi-Fi ac
Bluetooth
Connettori Dati
USB 3.0 1 USB 3.1 Type-C
Lettore di schede di memoria SD e vano Nano SIM
Webcam
Risoluzione Posteriore da 13 MP e frontale da 5 MP
Audio
Connettore Cuffia Presa jack da 3,5 millimetri
Sistema Operativo
Windows 10S aggiornabile a Windows 10 Pro
Garanzia
Durata 2 anni
Tipologia assistenza Carry-In
Servizi aggiuntivi A pagamento
Prezzo
Prezzo Non ancora disponibile in Italia

Tom's Consiglia

Se vi serve la connessione 4G LTE in movimento preferite usare lo smartphone? Una buona scelta può essere il Galaxy S9+.