Android

Samsung Galaxy M31: lo smartphone di fascia media con una batteria da 6.000 mAh

Samsung Galaxy M31 è il nuovo smartphone di fascia media che sarà presentato in India il prossimo 25 febbraio 2020. Il dispositivo è l’erede di Galaxy M30, uno smartphone che ottenne un ottimo successo grazie alla batteria da 6.000 mAh.

Samsung non si sta concentrando solo sulla fascia alta: dopo Samsung Galaxy S20 e Galaxy Z Flip, che saranno svelati oggi, la società sta per proporre ai consumatori un ottimo smartphone di fascia media. Samsung Galaxy M31 dovrebbe contare sul chipset Exynos 9611, accompagnato da 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. Presente un display da 6,4 pollici con risoluzione FullHD+ e con un notch a goccia, in cui sarà collocata la fotocamera anteriore.

Galaxy M31 dovrebbe inoltre presentare un’importante miglioria rispetto al suo predecessore, ovvero il comparto fotografico. Si parla di una quadrupla camera posteriore con sensori da 64 MP, 5 MP (macro), 8 MP (ultra-grandangolare) e 5 MP (sensore ToF).

La specifica più interessante è senz’altro la batteria da 6.000 mAh. Questa caratteristica ci farebbe pensare che lo smartphone possa avere un’autonomia di circa 2 giorni. Samsung Galaxy M31 sarà presentato il 25 febbraio in India e dovrebbe arrivare anche in Europa tra un po’ di tempo. Il prezzo di lancio dovrebbe coincidere con circa 200 euro in Asia; nei paesi europei potrebbe invece costare tra 250 e 300 euro.

Xiaomi Mi 9 Lite, con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, è disponibile su Amazon a circa 249 euro. Lo trovate a questo indirizzo.