Giochi PC

Call of Duty uscirà anche nel 2021, la conferma di Activision

Call of Duty se la passa piuttosto bene di recente: Warzone, la modalità battle royale free-to-play, ha oltre 100 milioni di giocatori attivi, e anche Black Ops Cold War, pubblicato a fine 2020, ha fatto registrare ottimi dati di vendita, a riprova dell’ottimo stato di salute della serie rispetto agli anni precedenti. Forte di questi numeri, durante un recente report finanziario Activision ha confermato che il franchise non si fermerà certo qui e che un nuovo Call of Duty è già previsto per il Q4 2021, periodo che corrisponde alla fine dell’anno.

Call of Duty Warzone

Il nuovo capitolo principale, come da prassi, dovrebbe essere a pagamento e includere un pacchetto completo tra modalità storia, vari extra e accesso condiviso a Warzone, che possa giustificare l’esborso economico da parte dei giocatori. Tenendo fede alla rotazione degli studi di sviluppo interni, quest’anno dovrebbe toccare a Sledgehammer Games, che dopo Call of Duty World War II (2017) si è presa una pausa più lunga del previsto, lasciando a Treyarch l’onere di sviluppare due capitoli negli ultimi tre anni (Black Ops 4 e Black Ops Cold War). Ciò potrebbe indicare che il capitolo in lavorazione sia il primo ad essere stato pensato unicamente per la nuova generazione di console.

Gli sviluppatori al lavoro sulla serie (Infinity Ward, Sledgehammer e Treyarch) sono tra quelli che si sono adattati meglio, nell’industria, ai ritmi di lavoro richiesti dalla pandemia di COVID-19, dal momento che per Warzone e Cold War hanno continuato ad essere pubblicati update a cadenza parecchio regolare. Nel 2020, anche grazie a una macchina produttiva che non si è mai fermata, Activision ha avuto il suo anno fiscale migliore di sempre, grazie soprattutto alla sua serie FPS di punta.

La “tradizione” di pubblicare un gioco all’anno, per il brand di Call of Duty, non è mai venuta meno fin dal 2003, anno di pubblicazione del primo capitolo della serie, ambientato durante la seconda guerra mondiale. Da quel momento, tenendo in considerazione anche spin-off, remastered e titoli gratuiti, sono stati pubblicati ben trenta videogiochi, a una media di oltre 1 e mezzo ogni anno. Voi cosa vi aspettate dal capitolo del 2021 di Call of Duty? Pensate riporterà in auge un brand “vecchio” interno alla serie, o lancerà un filone del tutto nuovo?

Su Amazon Italia trovate Call of Duty Black Ops Cold War in versione PS5 e non solo, scontato rispetto al prezzo di listino.