Tom's Hardware Italia
Giochi Mobile

Candy Crush, ricavi di King in discesa

I ricavi di King, software house dietro la celebre serie Candy Crush, ha registrato dei ricavi in lieve flessione nell'ultimo quarto fiscale.

Il mondo videoludico non è fortutamente, o purtroppo, dipende dai punti di vista, composto solamente da console e PC. Ogni anno che passa a fare la voce più grossa è infatti il gaming su mobile, settore sempre più imponente con il passare del tempo. Esponente di punta in tale ambito è sicuramente King, la software house dietro il celeberrimo Candy Crush.

La casa di sviluppo non sembra però passarsela benissimo ultimamente, nonostante dei numeri a livello finanziario comunque enormi. Nell’ultimo quarto fiscale, infatti, i ricavi di King sono infatti scesi di circa 5 milioni di dollari, raggiungendo i 529 milioni.

A causare tale diminuzione dei ricavi della casa dietro Candy Crush è stato però l’ambito PC, passato da 43 a 33 milioni di dollari. In leggera crescita, invece, il settore mobile, salito da 490 a 496 milioni di dollari. Considerando sia PC che mobile è quindi facile comprendere come i ricavi totali di King, azienda di proprietà di Activision, siano in leggera discesa.

Per quanto riguarda invece l’utile operativo, esso è stato di 178 milioni di dollari, circa 13 milioni in meno rispetto all’analisi precedente. Maggior indiziato di tutto ciò, secondo Activision Blizzard, è stato il minor numero di investimenti nel marketing di Candy Crush Friends Saga.

A salire sono invece gli utenti mensili che raggiungono quota 272 milioni, con i titoli del franchise che continuano ad attirare sempre nuovi giocatori senza perdere i vecchi. Ultimo oggetto di analisi è inoltre il fatto che King è riuscita  a piazzare per ben ventidue quarti fiscali consecutivi due applicazioni tra i dieci giochi più redditizi dell’App Store USA.

Che ne pensate di questi risultati finanziari? Avete mai giocato ad un titolo della fortunata saga?

Potete buttarvi sui vari Candy Crush grazie al bellissimo Xiaomi MI 9.