Giochi PC

Cyberpunk 2077: uno dei creative director di The Witcher III si è unito al team

Cyberpunk 2077 è il nuovo gioco di CD Projekt RED, già creatori dell’amatissima saga di The Witcher, nella quale interpretiamo Geralt di Rivia, un cacciatore di mostri coinvolto in guerre e complotti magici. Il nuovo progetto della compagnia polacca cambia quasi completamente stile e approccio, passando dal fantasy al cyberpunk, dalla telecamera in terza persona a quella in prima, e da un sistema di combattimento corpo a corpo allo sparatutto.

Non per questo l’entusiasmo per Cyberpunk 2077 si è assopito. I fan sono infatti sempre alla ricerca di novità e ora ne possiamo scoprire una che farà piacere un po’ a tutti: Konrad Tomaszkiewicz si è unito al team che sta lavorando a Cyberpunk 2077.

Tomaszkiewicz è uno dei tre creative director di The Witcher III, ovvero una delle più importanti figure all’interno dello sviluppo del titolo. Tomaszkiewicz ha iniziato come designer nel primo The Witcher, diventando senior designer in dieci mesi e, poi, lead gameplay designer, senior designer e lead quest designer con il secondo capitolo. È stato infine Game Director di The Witcher III e di entrambe le sue espansioni, Heart of Stone e Blood and Wine.

Attualmente, è il vicepresidente della sezione Game Development di CD Projekt RED e, come mostrato tramite LinkedIn, è divenuto il Desing Director di Cyberpunk 2077. Tutto questo potrebbe essere avvenuto anche in seguito all’addio, nel gennaio 2019, di Sebastian Stepien, altro creative director di The Witcher 3, oltre che narrative e setting director di Cyberpunk 2077. Stepien si è unito ad Activision Blizzard.

La presenza di Tomaszkiewicz non può che essere positiva. Inoltre, sappiamo che il gioco di CD Projekt Red sarà mostrato all’E3 2019: che sia il momento di avere una data di uscita precisa?

Potete prenotare Cyberpunk 2077 a questo indirizzo.