eSports

Dr Disrespect: il ban è stato rimosso, lo streamer è di nuovo online

Dopo un ban di due settimane, è finalmente possibile accedere nuovamente al canale di Dr Disrespect. Lo streamer dai vistosi baffi era stato bannato, come ricorderete, durante i giorni dell’E3 2019. Il cameraman del content creatori, infatti, aveva seguito Dr Disrecpect all’interno di un bagno pubblico della fiera losangelina. Questo (sciocco) errore è costato un immediato ban e cancellazione della live in corso: non solo è illegale, per la legge della California, fare riprese in bagni pubblici, ma durante l’accaduto la telecamera ha inquadrato un minorenne, cosa proibita da Twitch.

Come supponevamo, però, il ban è stato temporaneo e di solo un paio di settimane (in altri casi simili Twitch aveva applicato la stessa “pena”, quindi era facile intuirlo). Ora Dr Disrespect può tornare a fare stream e, probabilmente, sarà ancora più carico di prima. Il twitcher non è nuovo a ban di questo tipo, e in passato dopo una sospensione temporanea è tornato proponendo un nuovo tipo di show che ha riscosso un grande successo. Accadrà lo stesso anche questa volta?

dr disrespect

Non ci resta che attendere che Dr Disrespect riprenda a fare stream. Diteci, cosa ne pensate di quanto accaduto? Vi fa piacere che Dr Disrespect possa finalmente tornare al lavoro? Ora, inoltre, è disponibile in formato beta una nuova feature che permette agli streamer di creare delle dirette limitate agli iscritti paganti: potete trovare tutte le informazioni a questo indirizzo.