Giochi PC

Epic Games Store: regalati agli utenti oltre 2000 dollari in giochi gratis

Quando Epic Games ha annunciato al mondo il desiderio d’aprire un proprio store digitale che potesse competere con Steam, in ben pochi diedero adito alle parole di Tim Sweeney. Quando poi sulla scena si affacciò realmente l’Epic Games Store, la situazione andò assumendo dei tratti quasi grotteschi. Come evidenziato da moltissimi utenti, infatti, lo store targato Epic Games era indietro anni luce rispetto a Steam, non solo in termini di titoli disponibili, ma anche – e sopratutto – per ciò che riguardava le feature dello store stesso.

Parliamo insomma di un vero e proprio colabrodo che non permetteva neanche di acquistare più titoli in contemporanea – e se ne acquistavi troppi in rapida sequenza, rischiavi addirittura di essere identificato come bot e conseguentemente bannato -, un susseguirsi di mancanze e problematiche che tutt’ora stanno venendo lentamente risolte. L’Epic Games Store è infatti ancora indietro rispetto al colosso di Valve sotto innumerevoli aspetti, ma in compenso ha sempre messo in mostra una peculiare offerta che, nonostante lo scetticismo iniziale, si è rivelata un vero e proprio affare per l’utenza.

Epic Games Logo

Con una mossa a sorpresa che ha stupito un po’ tutti, Epic Games decise infatti di regalare a tutti coloro che avessero creato un account sul loro store un gioco ogni settimana – con alcune variazioni in caso di festività o eventi particolari -, scelta che ha permesso a chiunque fosse interessato di andare a creare una vera e propria libreria di titoli posseduti senza dover spendere un centesimo, ma a quanto ammonta effettivamente il valore di tutto ciò che è stato offerto? Questa è la domanda che si sono posti alcuni giornalisti di PCGamesN, i quali sono andati a controllare ogni singolo titolo offerto dalla società.

Ebbene, secondo quanto rivelato, in totale sono stati regalati agli utenti la bellezza di 108 diversi giochi. Sommando il costo di ognuno di questi titoli nel momento in cui sono stati offerti, si arriva così alla sbalorditiva cifra di 2.140 dollari, da noi traducibili in 1.978 euro, una cifra spaventosa se si pensa che per ottenere il tutto, gli utenti non hanno dovuto far altro che riscattare i titoli regalati di volta in volta. Per il momento ancora non sappiamo se questa tattica sia stata vincente o meno, ma da videogiocatori non possiamo che apprezzare una simile mossa che di sicuro non ci dispiacerebbe vedere riproposta in futuro anche da altre società in piena concorrenza, come Sony e Microsoft con le rispettive PlayStation 5 e Xbox Series X.

Parlando di titoli che potrebbe tenervi impegnati in questo periodo, vi consigliamo caldamente di dare una possibilità all’apprezzatissimo Animal Crossing: New Horizons, acquistabile su Amazon.