Giochi PC

Fortnite, alcune location stanno per essere distrutte?

Manca sempre meno alla conclusione della Stagione 8 di Fortnite e, mentre i giocatori si impegnano a completare le ultime sfide del battle royale, Epic Games sta orchestrando gli eventi che sanciranno la fine di questo periodo a tema pirati. Eventi che, a quanto pare, saranno molteplici.

Solo ieri vi avevamo infatti parlato di Nexus e della possibilità che qualche vecchio item facesse ritorno nel titolo del momento. Le novità non sembrano però essere finite e parrebbe proprio che Epic Games sia intenzionata ad utilizzare l’enorme vulcano, introdotto con la Stagione 8, per sconvolgere nuovamente la ormai iconica mappa di gioco. Un cambiamento che, si vocifera, distruggerà alcune delle location più famose del titolo.

A far nascere queste voci sono stati gli oramai classici leak, una costante per il titolo di Epic Games. Secondo queste indiscrezioni il vulcano raderà infatti al suolo due dei principali landing spot di Fortnite, ossia Pinnacoli Pendenti e Corso Commercio. Il primo luogo, in particolare, è stato più e più volte al centro del ciclone nel corso degli scorsi eventi e spesso ha rischiato di essere spazzato via, riuscendo alla fine sempre a salvarsi. Le immagini scovate dai dataminer non lasciano però presagire niente di buono e sembra proprio che per Epic Games sia giunta l’ora di mettere la parola fine su due delle location più iconiche del battle royale.

Come potete vedere nel tweet qui sopra la situazione è infatti decisamente desolante e, dove una volta sorgeva una florida città, vi sono solo cenere e fiamme. Come sempre, quando si tratta di leak, vi invitiamo a prendere con le pinze tali informazioni, in quanto né ufficiali né confermate direttamente dagli sviluppatori.

Che sia veramente questa la fine per Pinnacoli Pendenti e Corso Commercio o Fortnite ci regalerà qualche altra sorpresa?

Stanchi del battle royale? Tempo di Monopoli, sempre a tema Fortnite ovviamente.