Tom's Hardware Italia
Giochi PC

Fortnite: nella Stagione 8 ci sarà un’eruzione vulcanica e un terremoto?

Dopo il ghiaccio, potrebbe essere ora di un terremoto in Fortnite: questo è ciò che hanno scoperto i dataminer.

Uno degli aspetti più interessanti di Fortnite nel corso dell’ultimo paio di anni è che la mappa di gioco è costantemente in evoluzione, con eventi unici di stagione in stagione. Nella settima, l’inverno è arrivato, portando con sé la sfortunata Infinity Blade e gli X-4 Stormwing, tra le varie novità.

Ora, però, è già tempo di pensare a cosa ci aspetta nell’ottava stagione, per quanto manchino ancora alcune settimane. I dataminer hanno infatti scoperto che il prossimo tema stagionale sarà il terremoto. Cercando attraverso i file del gioco, sono stati trovati dei riferimenti ad alcuni elementi come inquadrature tremolanti della telecamera.

Inoltre, il prigioniero di Picco Polare pare un ulteriore indizio in questo senso: inizialmente incatenato nel Castello, il personaggio non ha ancora riottenuto tutti i propri poteri. Il suo aspetto ricorda quello del magma solidificato e, inoltre, alcuni rumor affermano che dopo lo scioglimento dei ghiacci Picco Polare rivelerà un vulcano.

È quindi possibile che con la conclusione di questa stagione, il Prigioniero riattivi il vulcano e un’eruzione violenta causi un grande terremoto. Un evento di questo tipo potrebbe agire su qualsiasi parte della mappa: secondi i fan, a subire il peggiore destino sarà Pinnacoli Pendenti. Ovviamente, questi vanno considerati come rumor. Voi cosa ne pensate?

Fortnite per ora è tra i ghiacci, per prepararvi al disgelo, potete optare per questo pacchetto speciale.