Giochi PC

Fortnite: sempre più pro player stanno abbandonando il titolo

Fortnite, il celebre battle royale multi-piattaforma di Epic Gamesnon piace purtroppo proprio a tutti e questa non è certo una novità. Diventa una sorpresa però quando Fortnite non piace più ai propri pro player, ossia coloro che hanno portato alla risalta il gioco con le sue modalità Battle Royale e Salva il mondo. Recentemente hanno fatto scalpore le parole del pro player Rhux, apparse in un tweet sul suo profilo. Keenan “Rhux” Santos pensa infatti che Fortnite non sia più divertente e ha ammesso di non giocarci addirittura da mesi.

Non è di certo il primo pro player che abbandona Fortnite. All’inizio dell’anno infatti anche un altro Pro di Fortnite, Poach, ha lasciato le luci del palcoscenico perché nel suo futuro non vedeva più il free to play di Epic Games. Ma qual è la motivazione dietro tutto questo astio?

Nel Tweet di Rhux possiamo trovare le sue motivazioni:

  1. Fortnite non è divertente
  2. La mira assistita non è competitiva.

Probabilmente la mira assistita da una parte aiuta i giocatori delle console, come PS4, ma dall’altra penalizza i giocatori PC che giocano con mouse e tastiera. Nonostante la severa critica fatta dall’atteggiamento di Rhux sui social si nota però come esso non voglia effettivamente abbandonare del tutto la scena, ma bensì mantenersi sempre attivo e portare nuovi titoli. Infatti in un video apparso in un tweet della scorsa settimana si vede Rhux impegnato in una partita su Escape from Tarkov, il titolo di Battlestate Games. Il passato di Rhux però è anche da tenere in considerazione: prima di Fortnite, il pro player era infatti conosciuto principalmente per League Of Legend, MOBA che come come il free to play di Epic Games ha sempre fatto parlare di se.

Fortnite sembra non risentire particolarmente delle decisioni dei vari giocatori, del resto la community rimane molto estesa in ogni parte del mondo. Ad aumentare l’appeal del titolo sono inoltre le stream dei vari giocatori e i nuovi aggiornamenti, che portano sempre qualcosa di nuovo e inaspettato, come ad esempio la nuova skin di DeadPool!

A corto di V-Bucks? Fai il pieno su Amazon!