Tom's Hardware Italia
Giochi PC

Monster Hunter World Iceborne: Guida al Tigrex

Guida alla caccia del Tigrex, il più brutale tra i mostri conosciuti e introdotto nella nuova espansione Monster Hunter World Iceborne.

Il Tigrex è uno dei mostri più temuti di Monster Hunter e a ragion veduta. Non sono delle abilità speciali o status alterati a renderlo tanto pericoloso, quanto la sua pura brutalità e forza fisica che esercita con ogni singolo attacco. Una vera furia pronta a scatenarsi nuovamente su Monster Hunter World Iceborne, cercando di riprendere la cima della catena alimentare.

Natura del Tigrex

La muscolatura del Tigrex è la sua caratteristica più conosciuta, presentando un corpo tanto robusto quando dinamico e agile. Grazie alla sua pura potenza, è in grado di effettuare salti e cariche ampie e veloci, sfruttando perfino la struttura alare degli arti anteriori come estensione per le planate. Per quanto abbia tali membrane, il Tigrex non è in grado di sollevarsi in volo per via della sua stazza, il che lo obbliga a sfruttare i salti per abbattersi sulle prede.

Data la somiglianza con quelli che noi chiameremmo dinosauri, il Tigrex è considerato un mostro quasi preistorico e la sua pelle coriacea testimonia effettivamente quanto lungo possa essere il suo ciclo vitale. La sopravvivenza di questa specie è dovuta anche al forte istinto predatorio che la contraddistingue, portando i Tigrex a combattere ferocemente per mantenere il controllo del proprio territorio. In termini di gioco, questo significa che le faide con questo Wyvern saranno molto frequenti.

Come molti altri mostri di questa tipologia, il Tigrex possiede una lunga coda che utilizza spesso e volentieri per effettuare violente giravolte, sfruttando quindi la forza delle braccia per scaraventare il suo corpo violentemente.

Le urla del Tigrex sono in grado di spazzare via ogni avversario.

Strategia

Non avendo particolari stati alterati o attacchi elementali, le protezioni contro il Tigrex vertono unicamente sulla pura Difesa Fisica. Portatevi assolutamente un Mantello Tecnico e uno Vitalità, evitate quello Stabilità considerando i suoi attacchi concatenati e i bengala, troppo lenti e statici per fare al caso vostro. Difendersi contro un Tigrex è un’azione che non dovreste neanche pensare di compiere, piuttosto puntate tutto sulla schivata, sulla corsa e sull’avere sempre a disposizione della Stamina. Se avete un’arma con uno Scudo, utilizzatelo esclusivamente per fare parate perfette. Ricordatevi però di tenere a mente che il Tigrex è debole al Tuono, oltre che ai vari status alterati, più che preziosi in questo caso.

Una volta arrivati faccia a faccia con questa bestia, capirete subito che non c’è da scherzare. I suoi attacchi saranno incessanti e, prevalentemente, si fionderà su di voi utilizzando tutto il corpo. Alle volte saranno colpi molto prevedibili come quando carica tenendo aperta la mascella, altre volte saranno improvvisi e letali, specialmente se decide di saltarvi addosso sfruttando la planata. In qualsiasi caso, la soluzione migliore è assestargli pochi colpi al termine delle animazioni e fuggire il più lontano possibile in modo da non essere presi da rapide giravolte o artigliate frontali.

Puntate subito a distruggergli le aperture alari per causargli non pochi problemi in fase d’atterraggio, poi mirate alla coda e staccategliela in modo da accorciare il range delle sue spazzate. Più parti romperete, più sarà facile vederlo a terra, ma non siate troppo avidi nell’ottenimento di questi obiettivi.

Quando si arrabbia, noterete che le estremità del suo corpo si accenderanno di un rosso abbastanza minaccioso. In questa fase, il Tigrex sarà molto più incline ad effettuare devastanti combo, nonché a caricarvi con salti pesanti in grado di togliervi quasi tutta la vita. Il Bonus Salute in questo caso vi farà molto comodo, ma in linea generale dovreste tenervi sempre a distanza durante la sua furia. Colpite solamente quando vi sentite abbastanza sicuri di poter schivare il più rapidamente possibile.

Pericoli e Ricompense

Il Tigrex in sé è tutto pericoloso. Oltre al danno fisico, alcuni attacchi possono infliggervi Riduzione Difesa Fisica che, come capirete bene, è decisamente una sentenza di morte. Portatevi quindi della Polvere di Guscioduro per contrastare l’effetto e utilizzate l’Orchestra Corallina del compagno per garantirvi quantomeno Anti-Stordimento. Essere Storditi nel combattimento contro il Tigrex il più delle volte significa morire di un destino più che atroce, perciò sarà molto prezioso avere un aiuto in tal senso.

Inoltre utilizzate i Mantelli con parsimonia e solamente quando è necessario, magari aspettando lo status infuriato e risparmiarvi eventuali colpi letali. Assicuratevi anche di avere Pillole della Salute e una Pillola Antica, senza farvi troppe remore di tornare all’accampamento tra un cambio di zona e l’altro. Riuscendo ad abbatterlo, otterrete un’armatura molto offensiva che basa la sua essenza su Bonus Attacco e Pasto Gratuito. Ottime alternative per tutte quelle armi che vertono molto sulla capacità offensiva più che sugli effetti.

Se non hai ancora partecipato alla caccia, Monster Hunter World e Iceborne sono disponibili su Amazon!