Tom's Hardware Italia
PlayStation 4

PS5: data di uscita a novembre 2020 a 499$ secondo un analista

PS5 è uno degli argomenti più interessanti per i giocatori, nell'ultimo periodo: un analista dice la propria sulla data di uscita e il costo della console.

Durante questa generazione, PlayStation 4 si è rivelata la console preferita dal pubblico, raggiungendo ottime cifre sia in termini di console piazzate che di software (sopratutto in formato digitale) venduto. È comprensibile quindi che gli appassionati di videogame e tecnologia siano curiosi di scoprire per bene cosa abbia in serbo Sony per PS5. Come sempre, i dettagli che maggiormente interessano tutti sono la data di uscita e il prezzo. Gli analisti sfruttano quindi l’occasione per dire la propria.

Ora, è il turno di Hideki Yasuda, di Ace Research Institute Analyst, molto conosciuto in Giappone grazie alle sue analisi e alle precisioni focalizzate sul mercato videoludico. Yasuda ha rilasciato la propria analisi legata a Sony, all’interno di questa scopriamo alcune informazioni interessanti.

Secondo Yasuda, lo scopo di Sony con la nuova console è di eliminare le imperfezioni di PS4. Predire la data di rilascio è difficile, attualmente, ma secondo l’analista ci si può aspettare il novembre 2020. Il prezzo supposto, per il mercato occidentale, è di 499 dollari. Inoltre, ritiene che PS5 venderà sei milioni di unità entro la fine dell’anno fiscale, quindi entro il 31 marzo 2021 (ovvero in meno di sei mesi). Entro il 31 marzo 2022, invece, raggiungerà i 21 milioni.

Inoltre, secondo Yasuda il Cloud Gaming e, nello specifico, Google Stadia non saranno una minaccia per PlayStation. Ovviamente, per quanto queste siano le opinioni di un esperto, non si tratta di informazioni ufficiali su PS5. Tutto quello che possiamo fare è prendere atto delle sue conclusioni e ragionarci sopra. Diteci, voi cosa ne pensate?