Tom's Hardware Italia
PlayStation 4

PS5 e Xbox Scarlett: il CEO di Take-Two non ha paura delle nuove console

PS5 e Xbox Scarlett non sono una preoccupazione per il CEO di Take-Two: lo sviluppo di giochi per la next-gen non sarà complicato, a suo dire.

Take-Two, ovvero la compagnia madre di Rockstar Games e 2K Games, ha tenuto recentemente una riunione finanziaria tramite la quale abbiamo avuto modo di scoprire molti dettagli interessanti. Per iniziare, il CEO ha spiegato qual è la posizione della società sui servizi in abbonamento e su Google Stadia. Poi, ha rivelato che ci sono dei giochi non ancora annunciati in produzione. Ora, scopriamo che ha parlato anche della next-gen, ovvero di PS5 e Xbox Scarlett.

Il publisher è ovviamente molto attento ai tempismi della next-gen, che influenzano sempre le date di rilascio dei nuovi progetti, ma al tempo stesso non è particolarmente intimorito da PS5 e Xbox Scarlett. “Siamo ormai molto abili con la tecnologia.” Ha detto agli investitori. Ha ammesso che in passato le nuove console hanno messo in difficoltà alcune compagnie, ma oggigiorno il salto generazione è di minore impatto.

Non mi aspetto che ci saranno problemi. Faremo massima attenzione al cambiamento, ma non determinerà quello che siamo in grado di realizzare.” Secondo Take-Two, quindi, il passaggio a PS5 e Xbox Scarlett non sarà forte come il passaggio da PS2 a PS3, quando, a causa anche del netto cambiamento di architettura, molti sviluppatori hanno faticato a trovare una propria posizione sul mercato.

Diteci, voi cosa ne pensate? Basandovi su quanto sappiamo fino a questo momento di PlayStation 5 e di Xbox Scarlett, credete che la prossima generazione permetterà di mettere mano a nuove esperienze, oppure avremo a disposizione “solo” dei giochi visivamente più belli rispetto a quelli di questa generazione?

Se volete lanciarvi nel bellissimo e selvaggio mondo di Red Dead Redemption II, potete acquistarlo a questo indirizzo.