PlayStation

PS5, nuovo design della console e delle custodie dei giochi ricreati da un tester Xbox

Se c’è un aspetto di PS5 ancora avvolto nel mistero è sicuramente la forma e il design della nuova console di casa Sony. Abbiamo avuto modo di conoscere finora soltanto le caratteristiche del controller DualSense, di cui molti sviluppatori sono entusiasti, oltre alle specifiche tecniche e al sistema audio surround.

Dal lato Xbox invece, abbiamo ormai ben poco da dire, la casa di Redmond negli ultimi mesi ha rivelato praticamente tutto sulla loro console (eccetto i giochi, in verità), col suo design “a scatola” per creare un airflow ottimale e raffreddare il potente hardware presente all’interno. Dati alla mano, sappiamo che Xbox Series X sarà leggermente più potente della controparte, sebbene questa punti più all’ottimizzazione e alla velocità di caricamento dei suoi titoli first-party. Ebbene, come detto in precedenza,ciò che lascia ancora perplessi è la forma della console: c’è chi afferma che sarà simile alla Series X, mentre secondo altri rimarrà fedele al design di PS4 Pro.

Quel che è certo, è che i fan si sono sbizzarriti a ricreare il design di PS5, molti dei quali ispirati al design del DualSense. Addirittura, la situazione ha destato anche l’interesse del tester di Xbox, conosciuto sul web come Timdog, ha contribuito a realizzare il design immaginando una console del tutto “formosa” e simile alla forma a V del devkit. Assieme alla console, poi, ha ricreato anche lo stile delle confezioni dei giochi, utilizzando come riferimento le copertine di Dying Light 2 e  Ghost of Tsushima.

Non si tratta certo del design più bello, ma ciò fa capire quanta curiosità ruota attorno alla forma di PS5, al punto da spingere un tester Xbox a ideare e ricreare un design per la console avversaria. Secondo molti speculatori, Sony non ha ancora presentato una forma definitiva di PS5 poichè, in fase di testing finale, si sono accorti che il sistema di dissipazione della console era inadeguato e causava problemi di surriscaldamento, necessitando così di una riprogettazione, ma tali voci sono state smentite in seguito dalla casa produttrice. Tra un design fanmade e l’altro, quindi, non ci resta che sia Sony stessa a rivelarci, prima o poi, la forma effetriva di PS5.

Possiamo goderci ancora il 4K offerto dalla PS4 Pro, disponibile all’acquisto tramite questo link.