Fotografia

Zoom digitale e Video

Pagina 8: Zoom digitale e Video

Zoom digitale

Quanto si scatta con una macchina dotata di un obiettivo all in one come il Panasonic Leica DG Vario-Elmarit 12-60mm F2.8-4.0 ASPH Power O.I.S. e si ha a disposizione solo questa ottica, può far comodo doversi allungare un po' per riprendere soggetti distanti mantenendo una buona qualità dell'immagine. A differenza di altre fotocamere compatte o bridge della Casa, la GH5 non è dotata di zoom digitale "intelligente", ma della versione standard. Abbiamo voluto verificarne le prestazioni.

Panasonic DC GH5 foto articolo 057
Immagine ritratta alla focale ottica massima di 120 mm eq.
Panasonic DC GH5 foto articolo 058
Zoom digitale 2 x (240 mm eq.)
Panasonic DC GH5 foto articolo 059
Zoom digitale 4 x (480 mm eq.)

Come si può notare, fino ad un ingrandimento di 2 x con lo zoom digitale la qualità è buona, a 4 x diventa solo accettabile, con l'effetto della digitalizzazione piuttosto evidente.

Video

Se la LUMIX GH4 aveva già fatto parlare di sé per le elevate prestazioni del comparto video, la GH5 va oltre.

Panasonic DC GH5 foto articolo 060
La macchina è dotata di un terminale d'uscita HDMI Tipo A compatibile con VIERA Link al quale può essere connesso un monitor esterno

Grazie infatti al nuovo sensore, la velocità di lettura del segnale (readout) è stata aumentata fino a 1,7 volte, mentre il Venus Engine10 elabora i segnali a una velocità fino a 1,3 volte più elevata. Si tratta di un aspetto fondamentale, perché nella GH4, che era già molto rapida, la velocità di lettura era di 22 ms, ora si è passati a 15 ms. Questa sinergia genera, per la prima volta in una fotocamera mirrorless, una registrazione video fluida ad alta definizione in 4K a 60/50p.

Con GH5 è inoltre possibile realizzare una registrazione video interna con campionamento 4:2:2 a 10 bit, come quello utilizzato comunemente nella produzione cinematografica, per una riproduzione dei colori ancora più fedele. Inoltre, la lunghezza focale nella registrazione video rimane uguale a quella dello scatto fotografico, quindi non vi è alcun cropping orizzontale.

Panasonic DC GH5 foto articolo 061
Sintesi delle performance video, estratte da una slide proiettata nel corso della presentazione alla stampa specializzata della GH5

Gli utenti sono liberi di scegliere tra i formati MOV, MP4, AVCHD Progressive e AVCHD e tra vari frame rate, senza limitazioni dei tempi di registrazione, né per i video in FHD né per quelli in 4K. Questo significa che i famosi 29' e 59" sono ormai un lontano ricordo… Gli utenti possono impostare la frequenza di sistema su 59,94 Hz, 50,00 Hz o 24,00 Hz (per lo standard PAL).

Mentre le opzioni Cinelike D e Cinelike V, che presentano caratteristiche simili per la produzione di filmati, sono disponibili in Photo Style per la registrazione video, la GH5 offre anche l'opzione Like 709 per la compatibilità con l'HDTV. È inoltre disponibile un upgrade software a pagamento per supportare la registrazione video V-LogL.

Panasonic DC GH5 foto articolo 062
Barre colore SMPTE

Per soddisfare esigenze specifiche di utenti professionali e prosumer, la LUMIX GH5 è dotata di Waveform Monitor e Vector Scope. Utilizza inoltre il Time Code SMPTE con i metodi di conteggio Rec Run o Free Run, agevolando la sincronizzazione di più riprese video o sorgenti audio nel flusso di lavoro di post-produzione. È possibile selezionare i livelli di luminanza tra 64-1023, 64-940 e 0-1023 (10 bit) e la modalità Synchro Scan che consente di eliminare lo sfarfallio.

Non meno interessante la sezione audio, grazie anche alla possibilità di montare l'adattatore per microfoni DMW-XLR1, acquistabile separatamente, che offre ingressi XLR con alimentazione Phantom a 48.

Panasonic DC GH5 foto articolo 063
Panasonic DMW-XLR1

Si applica sul contatto hot shoe della fotocamera.

Panasonic DC GH5 foto articolo 064
Una coppia di Cannon XLR 3F permette di connettere una coppia di microfoni esterni professionali per registrazion audio di alta qualità

Non manca ovviamente la presa mini jack per microfono esterno e l'uscita cuffie.

Inoltre, per evitare di registrare il rumore dell'attuatore dello stabilizzatore, la GH5 è dotata di un microfono interno che funziona sulla base del principio di cancellazione del rumore. Questa, come altre, è una caratteristica esclusiva di questa fotocamera che non si trova sui prodotti concorrenti.