Ibride e Elettriche

Tesla, fari adattivi del colosso Samsung su Model Y e Model 3

A quanto pare la collaborazione tra la casa automobilistica di Musk, Tesla, e Samsung si fa sempre più interessante. La partnership tra le due aziende, tuttavia, non sta riguardando la fornitura per le batterie necessarie ai veicoli elettrici, piuttosto riguarda altre componenti molto importanti per la guida autonoma quali chip, sensori e telecamere. Adesso, Tesla e Samsung sembrano aver trovato l’accordo per la fornitura dei fari additivi. Dunque, secondo quanto riportato da alcune fonti coreane, i nuovi gruppi ottici – attualmente in produzione – tra non molto dovrebbero far parte degli elementi delle auto del marchio Tesla. A fare da intermediario, sarà Hella, fornitore la OEM la cui sede si trova in Germania.

La casa automobilistica statunitense, tuttavia, aveva già affermato che la Tesla Model 3 – a partire già dal mese di dicembre scorso – sarebbe stata equipaggiata da fari caratterizzati da alcune novità, dunque migliori. Ebbene, queste novità presto saranno disponibili anche sulla Model Y. Andando nello specifico, i fari distribuiti da Hella, saranno caratterizzati da un innovativo sistema di illuminazione anteriore. Grazie a tale sistema sarà possibile adattare il fascio di luce in base alle diverse esigenze e condizioni di illuminazione. Analizzando questo aspetto, la Model 3 aveva già raggiunto un punteggio abbastanza buono da parte dell’organizzazione statunitense IIHS. Nonostante ciò, l’azienda di Elon Musk ha intenzione di puntare ancora più in alto e migliorare ulteriormente l’efficienza delle proprie vetture.

Dunque, sembrerebbe che il colosso dell’elettronica sia pronta ad allargare ulteriormente le forniture di componenti necessarie all’azienda specializzata nella produzione di veicoli elettrici. La collaborazione tra Samsung e Tesla ha avuto inizio dalla guida autonoma. In tale settore, Samsung sembrerebbe farsi sempre più strada poiché – oltre a fornire diversi tipi di sensori – l’azienda è riuscita a farsi valere con il nuovo chip a 5 nanometri necessario all’innovativo Autopilot di Tesla.

Se anche voi siete fans del marchio Tesla, non perdetevi il portachiavi in vera pelle disponibile su Amazon, a questo link.