Cinema e Serie TV

One Piece Film Red: dettagli dagli addetti ai lavori

Cinema e Serie TV

Gli addetti ai lavori ai vertici della produzione di One Piece Film Red, ispirato al manga omonimo scritto e disegnato da Eiichiro Oda ed edito in Italia per Star Comics, hanno rotto il silenzio e hanno dichiarato dettagli in merito la nuova (nonchè quindicesima) interazione cinematografica in uscita nelle sale giapponesi il 6 agosto 2022.

one piece nuovo film

One Piece Film Red: dettagli dagli addetti ai lavori

Annunciato domenica 21 novembre 2021 alla conclusione dell’episodio 1000 dell’anime, nella fattispecie a prendere parole sono stati il regista Goro Taniguchi (Code Geass, nonchè il primo professionista ad aver animato ufficialmente Rufy 24 anni fa con l’OVA del 1998 One Piece: Defeat The Pirate Ganzak!) , e lo sceneggiatore Tsutomu Kuroiwa (One Piece Film GoldOne Piece: Heart of GoldGANTZ:Olive-action di Black Butler).

Ecco cosa hanno dichiarato relativamente alla produzione e, soprattutto, al ruolo da produttore esecutivo maestro Eiichiro Oda, presenziando alle riunioni in fase di stesura del progetto.

one piece nuovo film

Tsutomu Kuroiwa (sceneggiatura)

Finchè la sceneggiatura è buona, il film sarà decisamente interessante. Infatti, quando il maestro Eiichiro Oda ha finito di leggere la scrittura ha dichiarato che la sceneggiatura era fantastica e ho pensato di aver svolto al meglio il mio lavoro! Nel giro di due anni ho avuto riunioni con Eiichiro Oda in persona e il regista Goro Taniguchi sino a che il processo non si è avvicinato al suo obiettivo pian piano. E’ sembrato come se fossimo in un sogno reale, eravamo davvero tutti su una nave all’arrembaggio.

Goro Taniguchi (regia)

Sono stato coinvolto in One Piece soltanto una volta diverso tempo fa (OVA del 1998 One Piece: Defeat The Pirate Ganzak, ndr.) e non posso crederci che adesso mi abbiano richiamato nel ruolo di regista. Non sono nemmeno sotto contratto con Toei Animation, pertanto avrebbero potuto emergere grattacapi di produzione. Tuttavia, il fatto che abbiano desiderato di collaborare assieme nonostante tutto questo significa che Eiichiro Oda e il suo staff abbiano volontà di aggiungere qualcosa di più, di una nuova sfida, di vedere One Piece da una angolazione diversa.

Per dovere di cronaca, riproponiamo anche il commento di Eiichiro Oda sull’annuncio del film:

Sono stufo di disegnare vecchi uomini leggendari nei film! Voglio disegnare una nuovo personaggio femminile e questo è ciò che farò ora! Ecco come la produzione ha avuto inizio… non sembra forse praticamente l’opposto di ciò che rappresenta One Piece? Inoltre, sapevate che Goro Taniguchi, il regista di questo nuovo film, è stato il primo professionista al mondo ad aver animato ufficialmente Rufy? Ebbene, è così. Ma non è tutto, abbiamo tante altre imminenti informazioni che vi sorprenderanno. Questo è il nuovo film, lo abbiamo chiamato RED!! Spero che lo attendiate con ansia e proviate ad immaginare come sarà!!

E infine, ma non perchè meno importante, invitiamo a riguardare il primo teaser trailer in attesa di maggiori informazioni sul nuovo progetto cinematografico. Al momento ci è dato sapere che il film animato potrebbe essere potenzialmente collegato a Shanks “Il Rosso” vista la sua apparizione alla fine delle scene e la sua cicatrice rimodellata sul titolo “RED“.

Il 14° e recente film animato del franchise, One Piece Stampede, è uscito in Giappone ad agosto 2019 con un guadagno attivo di più di 10 miliardi di yen in tutto il mondo. Il film animato ha celebrato il 20° anniversario dell’anime e in Italia è stato proiettato e distribuito da Anime Factory e Koch Media Italia il 24 ottobre 2019.

One Piece: il manga e l’anime

One Piece è un manga shonen scritto e disegnato da Eiichiro Oda attraverso le pagine di Weekly Shonen Jump (Shueisha) dal 1997. La serie manga, nel cuore dell’arco narrativo del Paese di Wano, in Giappone ha raggiunto i 1032 capitoli e 100 tankobon. In Italia, invece, la serie è edita da Edizioni Star Comics con 99 volumetti disponibili (è possibile recuperarlo su Amazon).

Le ultime uscite del manga sono disponibili per la lettura gratuita e totalmente legale su MANGA Plus (Shueisha).

One Piece

Il manga sta ispirando una serie animata realizzata da Toei Animation, in corso ininterrotto dal 1999 con all’attivo 1000 episodi totali, che sta traponendo gli eventi dell’arco narrativo del Paese di Wano.

In Italia i diritti di trasmissione sono di Mediaset con 591 episodi doppiati poichè dal 20 ottobre sono ritornati in tv con gli inediti. La serie è anche visibile legalmente, con sottotitoli in italiano e con un account premium attraverso la piattaforma streaming di Crunchyroll.

Il franchise ha ispirato videogiochi, merchandising, spin-off manga, lungometraggi animati e una serie tv Netflix con attori occidentali in carne ed ossa attualmente in corso di sviluppo. Recuperate qui gli ultimi dettagli.

Nel fantasmagorico universo di One Piece non esiste la parola “riposo”, e l’instancabile mente del maestro Oda è costantemente al lavoro per partorire nuove, pazzesche avventure da far vivere alla masnada di pirati più bizzarra che ci sia! A Wa, il gruppo di Rufy ha quasi finito di radunare compagni e alleati, ed è ormai a un passo dalla pianificata irruzione sull’Isola degli Orchi. Nel frattempo, dal lato dei nemici, vede la luce la peggiore delle alleanze! Mentre Kaido brinda al “mostruoso” sodalizio, la situazione mondiale comincia a vacillare.