Cinema e Serie TV

Prime immagini dei personaggi del film di Borderlands

Sono state divulgate alcune nuovi immagini riguardanti il film di Borderlands, attualmente in lavorazione con Eli Roth alla regia. Queste foto promozionali mostrano come alcuni dei più iconici personaggi del franchise, appariranno nell’adattamento cinematografico della famosa saga di videogames di Gearbox Software.

Borderlands

La trama del film di Borderlands sarà incentrata sulla fuorilegge Lilith, intenta a tirare su una improbabile squadra di eroi, con lo scopo di ritrovare la figlia scomparsa del “più potente S.O.B in circolazione”, e contribuire così alla salvezza del pianeta Pandora.

Il cast di Borderlands è davvero di tutto rispetto, includendo artisti del calibro di Cate Blanchett, Kevin Hart, Jamie Lee Curtis, Jack Black, Arianna Greenblatt, Florian Munteanu e Édgar Ramirez.

Borderlands

Un tentativo di portare sul grande schermo questa folle serie di sparatutto/RPG sul grande schermo, risale ormai al 2015, ma il progetto si era purtroppo arenato senza significativi avanzamenti fino a quando Eli Roth non ha deciso di firmare per il posto da regista, sulla base di una sceneggiatura di Craig Mazin. il creatore della serie Chernobyl. Con Roth al comando, la produzione ha subito una grande accelerazione, completando il cast principale e, dopo ormai due mesi di riprese, con le prime immagini ufficiali dei personaggi.

L’ account Twitter ufficiale del film, ha rivelato una nuova serie di immagini promozionali provenienti direttamente dal set di Borderlands, mostrandoci un assaggio di come appariranno il mercenario Roland (Hart), la bombarola pre-adolescente Tiny Tina (Greenblatt), l’insopportabile robot ClapTrap doppiato da Black, il folle e muscoloso Krieg (Muntenau) e la dottoressa Tannis, interpretata dalla Curtis.

Borderlands

Riuscirà questo adattamento a rendere giustizia ai videogames dai quali è ispirato? Borderlands è una serie colorata e folle, giustamente ultraviolenza. La scelta di Roth come regista, sicuramente molto “entrante” in materia, fa ben sperare… Non ci resta che incrociare le dita in vista di nuove informazioni!