Cinema e Serie TV

The Mandalorian 2 episodio 2: Il Passeggero – tutti i riferimenti e le citazioni della saga di Star Wars

Dopo averci riportato nelle atmosfere avventurose di The Mandalorian con il nono episodio, Lo Sceriffo, la serie live action di Star Wars distribuita da Disney+ continua a raccontare l’epopea di Din Djarin e del Bambino, alla ricerca di altri mandaloriani che possano dar loro aiuto e riparo. Se il primo episodio della seconda stagione di The Mandalorian manteneva un legame piuttosto marcato con la trama orizzontale della serie, con Il passeggero ci si concede una maggior libertà, privilegiando una narrazione verticale che rende questo episodio quasi un’avventura a sé rispetto al contesto generale della serie.

The Mandalorian

Su Disney+ potete vedere tutti i primi episodi della prima stagione di The Mandalorian, una serie di documentari sul tema e dal 30 Ottobre guardare la seconda stagione!! Per iscrivervi al servizio di Streaming Disney+ sia con abbonamento mensile sia annuale scontato potete utilizzare questo link

Questo non significa che Il Passeggero non contenga richiami e citazioni della saga di Star Wars. In episodi di questo tipo, come abbiamo visto in passato, si possono inserire dei piccoli inside jokes che consentono di contestualizzare con più libertà l’ambiente in cui si muove il Mandaloriano, riuscendo a creare una maggior sinergia con la continuity della saga.

ATTENZIONE: Quanto segue contiene una serie di importanti spoiler sul decimo episodio di The Mandalorian

Nuove razze e vecchie conoscenze

In Il passeggero abbiamo modo di ritrovare vecchie conoscenze e di incontrare nuove specie, sinora non ancora apparse sullo schermo. Su Tatooine, dove ritroviamo il Mando all’inizio dell’episodio, compaiono nuovamente gli immancabili Jawa, impegnati a raccogliere scarti e oggetti vari nei pressi della taverna di Mos Eisley.

mandalorian 10 1

All’interno della taverna, Mando si ricongiunge con Peli, la sua amica meccanico, che sta ripulendo a carte uno sfortunato alieno insettiforme, che ci viene presentato come Dr. Mandibola. L’amico di Peli è un Killik, una razza che esordisce su schermo proprio in questo episodio di The Mandalorian, ma che ha fatto la sua prima apparizione all’interno del Legends, venendo citata all’interno del primo capitolo della saga letteraria Dark Nest, The Joiner King. Ironico che questa specie di grossa formica compaia per la prima volta in un episodio diretto da Peyton Reed, regista che ha portato un altro celebre personaggio legato alle formiche: Ant-Man.

mandalorian 10 2

Il povero Dr. Mandibola, prima di fornire a Mando le informazioni tanto ambite, deve però soccombere a una sconfitta ad una familiare gioco di carte: il Sabacc. Divenuto celebre soprattutto per una famosa partita in cui un certo contrabbandiere corelliano vinse un’ambita astronave (il nome Millennium Falcon vi dice qualcosa?), il Sabacc è già apparso in diverse occasioni in Star Wars. Oltre a essere al centro di una delle scene più importati di Solo, il Sabacc appare anche in Star Wars: Rebels, in un episodio in cui Lando Carlissian vince una partita usando una combinazione di carte nota come ‘la mano dello sciocco’ (mossa che dà anche il titolo all’episodio), citata anche in uno dei romanzi Canon di Star Wars, Aftermath: Debito di Vita. E a quanto pare, anche Peli sa come incastrare a dovere questa combinazione.

mandalorian 10 3

Giusto per la cronaca, la taverna in cui Mando incontra Peli e Dr. Mandibola è proprio quella cantina resa celebre da Una Nuova Speranza.

Altra presenza con una storia è quella di WED-15 Treadweel, il droide di Peli intento a cuore un grosso pezzo di drago krayt. Questo robot sarebbe dovuto apparire inizialmente in Una nuova Speranza, ma la sua scena venne infine tagliata. In questa scena, abbiamo anche un riferimento a Star Wars: Galaxy’s Edge, l’attrazione a tema Star Wars dei parchi divertimenti Disney, dove è presente la Ronto Roaster, brasserie galattica in cui le pietanze vengono cotte proprio sfruttando lo scarico termico di un propulsore di pod racer.

mandalorian 10 4

Rimanendo in tema di alieni noti, non sfuggono i riferimenti ai Rodiani, alieni squamosi dal viso affilato divenuti celebri soprattutto per lo sfortunato Greedo (si sa, Han spara per primo!), e agli Hutt, tirati in ballo quando Mando vorrebbe usare l’huttese per parlare con la passeggera cui fa riferimento il titolo dell’episodio.

Nello spazio nessuno ti sentirà mangiare

Il Passeggero dimostra senza ombra di dubbio una caratteristica del Bambino: mangia di tutto. Dopo avere apprezzato la delicatezza delle uova gelosamente protette dalla passeggera della Razor Crest, il piccolino, non pago dei suoi spuntini, si avventura per una grotta ghiacciata, avvicinandosi a degli strani involucri simili a uova. Dopo averne aperto uno, aver avvicinato il tenero faccino ai bordi, non si fa problemi a infilare la mano, prendere il minuscolo aracnide all’interno…e mangiarlo! La scena, inevitabilmente, ricorda un altro incontro con un incontro con un aracnide spaziale, che si è concluso in modo meno piacevole, come sanno bene i protagonisti di Alien.

mandalorian 10 5

Tornando a Il Passeggero, questi ragni dei ghiacci sono già apparsi in passato nell’universo Canon di Star Wars. Conosciuti come Krykan, queste creature carnivore sono comparse in un episodio di Star Wars: Rebels, Il Mistero della Base Chopper.

La Nuova Repubblica

Finalmente in questo episodio iniziano a comparire anche dettagli della nuova galassia, nata dagli eventi consecutivi a Il Ritorno dello Jedi. Non dimentichiamo che The Mandalorian si svolge tra il terzo episodio della prima trilogia di Star Wars e Il Risveglio della Forza, dove assistevamo alla distruzione dei pianeti centrali della Nuova Repubblica per mano del Primo Ordine, che scatenò l’incredibile potere della base Starkiller.

mandalorian 10 6

In Il Passeggero, per la prima volta, abbiamo modo di incrociare le forze della Nuova Repubblica. Mentre Mando è in viaggio per Trask, infatti, viene intercettato da due caccia di ricognizione, che ricordano al mandaloriano che si trova all’interno dello spazio della Nuova Repubblica. Questa pattuglia è composta da due X-Wing T-65, i caccia che sono stati l’ossatura della flotta ribelle nella lotta contro l’Impero, e uno di questi due piloti ha un volto noto: è Trapper Wolf, già apparso nel sesto episodio, Il Prigioniero,  e interpretato da Dave Filoni, creatore di Clone Wars e figura chiave del Canon di Star Wars.

mandalorian 10 6

Durante questo incontro finalmente sentiamo la frase beneagurante ‘Che la Forza sia con voi’, prima che questo incontro nello spazio diventi una rocambolesca fuga, quando i due piloti chiedono al Mando di identificarsi, scoprendo il suo coinvolgimento nell’evasione di pericolosi prigionieri dalla prigione di Bothan V, vista nel sesto episodio, Il Prigioniero.

The Mandalorian: Il passeggero

Come per il precedente capitolo della seconda stagione, anche Il Passeggero mantiene una numerazione progressivo che lo identifica come il capitolo 10 di The Mandalorian. Pur essendo diviso in due stagioni sulla piattaforma di Disney+, l’idea di dare continuità alla serie anche in questo modo è un tocco intelligente, che consente di vedere The Mandalorian non come una serie divisa in stagioni bensì come un unico, grande racconto d’avventura.

mandalorian 10 7

Un’intenzione che consente di sorvolare anche sulla sensazione di avere visto un episodio filler, un riempitivo che si stacca dalla narrazione principale di The Mandalorian per offrirci un’avventura che poco porta alla trama orizzontale della serie. Non che sia un difetto, tramite questi episodi decompressivi si riesce a spezzare il ritmo serrato di una serie, si può valorizzare aspetti più di contorno (come la presenza della Nuova Repubblica) che consentono di dare maggior solidità alla struttura narrativa complessiva della serie. Non si percepisce l’urgenza del Mando di ricongiungersi con i suoi fratelli mandaloriani, ma anzi questo scopo sembra quasi essere un semplice dettaglio all’interno della trama dell’episodio, venendo rapidamente accantonato per fare spazio a una storia di sopravvivenza.

mandalorian 10 9

Il Passeggero è un episodio che lascia da parte le atmosfere western viste in Lo Sceriffo, affidandosi a una storia fantascientifica più votata all’azione e all’horror, andando a solleticare alcune corde emotive degli spettatori, che non faticano a sentire un familiare brivido vedendo il Bambino avvicinarsi alle strane uova aliene.

Questo episodio ha comunque dimostrato nuovamente la profonda cura con cui The Mandalorian viene realizzato. Pur essendo un capitolo libero e dedito maggiormente all’azione, si evince con quanta accuratezza e perizia venga considerato ogni aspetto della produzione, come dimostrano i concept art de Il Passeggero comparsi in rete in queste ore.

mandalorian 10 7

Ancora una volta, The Mandalorian si rivela un prodotto di intrattenimento capace di dare nuovamente vitalità a un brand amato come Star Wars, dimostrando come la galassia lontana, lontana sia un incredibile contenitore di storie e avventure che aspettano solo di essere raccontate.

Questa è la Via

Gli episodi precedenti

Su Disney+ potete vedere tutti i primi episodi della prima stagione di The Mandalorian, una serie di documentari sul tema e dal 30 Ottobre guardare la seconda stagione!! Per iscrivervi al servizio di Streaming Disney+ sia con abbonamento mensile sia annuale scontato potete utilizzare questo link