Case e PC Completi

pagina n.15

Pagina 15: pagina n.15


Elitegroup
EZ Buddie: un nuovo design del frontale e un nuovo sistema di raffreddamento

Anche se l’EZ Buddie di Elitegroup lo conosciamo già
grazie al test precedente
che abbiamo fatto a luglio, lo abbiamo comunque inserito in questa nuova recensione
a causa delle modifiche che sono state effettuate. Quest’ultime consistono più
che altro nelle modifiche del design del pannello frontale, rinnovato per dare
una più diretta buona impressione generale del dispositivo. Gli altri
dettagli, come il grosso display frontale, non sono invece variati.

In generale, le opzioni che offre l’EZ Buddie sono molto attraenti.
Gli slot per il lettore di card e i connettori USB e Firewire sono nascosti
dietro un pannellino protettivo, che può essere però estratto
un po’ troppo facilmente. Il CD/DVD è anch’esso nascosto dietro ad un
pannello che si apre verticalmente. E’ stato aggiunto un nuovo sistema di raffreddamento
a heat-pipe che sostituisce il tradizionale dissipatore. A pieno carico, la
temperatura della cpu ha raggiunto i 62°C, e il livello di rumorosità
a raggiunto i 54 dB.

Grazie alla spaziosità dell’interno del case, non ci
sono stati praticolari problemi di surriscaldamento, anche perchè l’alimentatore
è montato nell parte esterna del case. Sfortunatamente, l’installazione
dell’hard disk non è molto semplice e anche il passaggio dei cavi potrebbe
essere migliorato.

Elitegroup EZ Buddie: A Facelift And A New Cooling System, Continued


La manopola di controllo illuminata

Elitegroup EZ Buddie: A Facelift And A New Cooling System, Continued


I connettori dell’EZ Buddie