CPU

Rise of the Tomb Raider e The Witcher 3: Wild Hunt

Pagina 9: Rise of the Tomb Raider e The Witcher 3: Wild Hunt

Rise of the Tomb Raider

Rise of the Tomb Raider è per lungo tempo stata una spina nel fianco di Ryzen. Delle patch hanno fortunatamente migliorato le prestazioni.

tomb1
tomb2
tomb3
tomb4
tomb5
tomb6
tomb7
tomb8

Il Threadripper 1950X overcloccato in modalità Game garantisce solide prestazioni in questo titolo e supera la controparte 1800X. Il 7700K continua a far leva sul suo vantaggio in single-thread mentre il 7900X overcloccato offre prestazioni simili.

The Witcher 3: Wild Hunt

witcher1
witcher2
witcher3
witcher4
witcher5
witcher6
witcher7
witcher8

Quel grande picco nel frame time nella prima sezione del test è una transizione della scena. Tutti i processori soffrono – chi più, chi meno – in tale frangente, ma è Threadripper 1950X a subirne le maggiori conseguenze. In ogni caso la differenza generale tra i processori nel gruppo di test è piuttosto piccola e il 1950X garantisce una prestazione competitiva nel frame time al novantanovesimo percentile.