Apple

Apple: con iOS 14.5 beta 1 arriva il supporto ai controller di PS5 e Xbox Series X/S

Uno dei principali blogger canadesi e YouTuber, sempre molto vicino alle vicende di casa Apple, Rene Ritchie ha rivelato che la prima beta di iOS 14.5 introduce una novità che farà sicuramente molto piacere ai video-giocatori, ossia il supporto ai controller delle console di nuova generazione di Sony e Microsoft, oltre a diverse nuove funzionalità ed alla correzione di alcuni bug noti.

Non appena verrà rilasciato ufficialmente il nuovo aggiornamento per tutti gli utenti, sarà possibile utilizzare il controller DualSense della Playstation 5 e quello delle nuove Xbox Series X/S, su iPad ed iPhone. Apple dovrebbe inoltre aggiungere il supporto per i controller di queste console anche per la Apple TV.

Il nuovo controller Sony DualSense è stato oltremodo elogiato, fin dal suo lancio, per la presenza dei grilletti adattivi con i pulsanti L2 e R2 in grado di restituire un feedback aptico differente a seconda del titolo a cui si sta giocando e rendendo l’esperienza di gaming ancora più immersiva. È molto probabile però che questa possibilità non venga estesa anche sui dispositivi dell’azienda di Cupertino, la compatibilità potrebbe infatti essere limitata.

Il controller della Xbox Series X/S è quasi identico al controller precedente, visto sulla Xbox One e non presenta grandissime novità, motivo per cui chi lo ha già utilizzato sui device Apple ritroverà un’esperienza più o meno identica anche con il nuovo.

Apple ha aggiunto, per la prima volta, il supporto ai controller della PlayStation 4 e dell’Xbox One con iOS 13, attraverso un annuncio ufficiale effettuato alla World Wide Developer Conference (WDC) nel 2019. Il supporto di Apple per i controller più recenti di Sony e Microsoft conferma quanto riportato in precedenza da Mark Gurman sul noto portale Bloomberg, a dimostrazione che per Apple il campo del gaming sta diventando un settore sempre più importante e su cui ha intenzione di continuare ad investire.

Secondo Gurman infatti, Apple avrebbe intenzione di raddoppiare i giochi a disposizione nel catalogo di Arcade assieme alla Apple TV di prossima generazione, che potrebbe essere caratterizzata da tanta potenza e da un’unità di elaborazione pari a quella vista sulle console di precedente generazione, come la PS4 e la Xbox One.

Tra le altre novità introdotte con iOS 14.5 troviamo l’introduzione di un nuovo sistema in grado di sbloccare l’iPhone attraverso l’Apple Watch, una soluzione tanto attesa dagli utenti, soprattutto in questo momento in cui si è costretti ad indossare la mascherina e di conseguenza lo sblocco tramite Face ID risulta abbastanza complicato.

Con la nuova versione software arriva anche un maggior controllo della privacy, con l’obbligatorietà per le app di richiedere l’autorizzazione da parte degli utenti prima di avviare il tracciamento dei suoi dati nelle app e nei vari siti web. Non manca neanche il supporto ad AirPlay 2 per Apple Fitness+ e la possibilità di chiedere a Siri di chiamare i soccorsi in caso di emergenza.

Su Amazon puoi trovare il MacBook Air 13 con Chip Apple M1 con 256GB di SSD al suo minimo storico. Clicca qui e scopri l’offerta.