Tom's Hardware Italia
Android

Galaxy S8, iPhone 7, LG G6, XZPremium, P10, quale scegliere?

Il Samsung Galaxy S8, presentato ieri a New York, a confronto con gli attuali concorrenti nella fascia top del mercato smartphone. Da iPhone 7 a LG G6 passando per Huawei P10, fino ad arrivare a XZ Premium di Sony, la battaglia per lo scettro di miglior dispositivo è ufficialmente iniziata.

L'avventura sul mercato del Galaxy S8 è cominciata. Samsung lo ha presentato ieri a New York, rendendolo immediatamente disponibile per i preordini. Una scelta che certifica quanto l'azienda sudcoreana sia concentrata sullo scontro con gli attuali concorrenti nella fascia top. In ambito Android parliamo di LG G6, Huawei P10 e Sony Xperia XZ Premium, mentre immancabile è l'iPhone 7 di Apple.

Un confronto, sulla carta, tra questi dispositivi può aiutare a comprendere le differenti strategie tecniche e commerciali di queste aziende e, in parte, dimostrare quanto effettivamente Samsung abbia cercato di spingere sull'acceleratore, soprattutto in ambito costruttivo.

iphone 7
iPhone 7

Confronto dimensionale

Il Galaxy S8 ha immediatamente stupito in questo ambito. L'azienda sudcoreana ha puntato su un design quasi totalmente borderless, introducendo il concetto di Infinity Display. Questo ha permesso di integrare uno schermo da 5.8 pollici in una scocca persino più piccola del Galaxy S7 Edge, equipaggiato con un pannello da 5.5 pollici.

dettaglio display S8
Infinity Display Galaxy S8

Una scelta molto simile a quella operata da LG con il G6, dotato di schermo da 5.7 pollici inserito in un corpo più piccolo rispetto a quello del predecessore, il G5, nonostante quest'ultimo possa contare su un pannello da 5.3 pollici.

Dispositivo Display Altezza Larghezza Spessore Peso
Galaxy S8 5.8 pollici 148.9 mm 68.1 mm 8 mm 155 gr
LG G6 5.7 pollici 148.9 mm 71.9 mm 7.9 mm 163 gr
Huawei P10 5.1 pollici 145.3 mm 69.3 mm 7 mm 145 gr
XZ Premium 5.46 pollici 156 mm 77 mm 7.9 mm 195 gr
iPhone 7 4.7 pollici 138.3 mm 67.1 mm 7.1 mm 138 gr

Differenti le scelte di Huawei e Sony. Il P10 e l'Xperia XZ Premium non sono stati realizzati con un design borderless, prediligendo forme più classiche. In tal senso lo scopo potrebbe essere stato quello di prediligere l'ergonomia, visto che l'assenza di cornici, in alcuni dispositivi come il Mi Mix di Xiaomi, ha portato a qualche problema in tal senso.

Xiaomi Mi Mix
Xiaomi Mi Mix

Discorso a parte per iPhone 7. Tutte le indiscrezioni relative al suo successore, ovvero iPhone 8, concordano sul fatto che anche Apple cederà al fascino del borderless, almeno per la versione con display OLED. Una scelta che rappresenterà una piccola rivoluzione per l'azienda di Cupertino, che non ha mai effettuato una grande ottimizzazione dimensionale, soprattutto da quando è passata ai 4.7 pollici (5.5 per le varianti Plus).

Da questo punto di vista non ci sono dubbi. Il Galaxy S8 è il prodotto meglio ottimizzato in quanto a dimensioni, seguito a ruota da LG G6. Occorrerà comunque verificare l'effettiva comodità tra le mani, una considerazione che rimandiamo in sede di recensione.

LG G6
LG G6

Confronto tecnico

Scelte differenti anche in questo ambito. Il Galaxy S8, nella variante europea, è equipaggiato con un SoC Exynos 8895 coadiuvato da 4 GB di RAM. In tal senso, Xperia XZ Premium è senza dubbio il dispositivo più vicino, con il suo Snapdragon 835 e i 4GB di RAM. Samsung e Sony hanno deciso di puntare su due soluzioni nuove, che di fatto rappresenteranno lo standard per i top gamma della prima parte del 2017.

Più conservativa la scelta di Huawei e LG. Il P10 monta infatti il SoC Kirin 960 (4 GB di RAM), già visto a bordo del Mate 9 nella seconda parte del 2016. Il cuore pulsante del G6 è invece lo Snapdragon 821 (4 GB di RAM), presente in molti smartphone di fascia alta dello scorso anno. Si tratta comunque di processori estremamente collaudati, che garantiscono delle prestazioni di assoluto livello.

huawei p10
Huawei P10

Apple punta invece su soluzioni proprietarie, un po' come Samsung (ricordando come il Galaxy S8 monti lo Snapdragon 835 in alcuni mercati). iPhone 7 è basato sul SoC A10 Fusion, un processore quad-core che, benchmark alla mano, riesce ad essere anche più prestante (soprattutto in single-core) delle varie soluzioni octa-core.

In ogni caso, nel segmento dei top gamma, risulta ormai quasi anacronistico effettuare un confronto prestazionale. Infatti, a meno di criticità particolari, si tratta di smartphone che nell'utilizzo quotidiano praticamente si equivalgono. Ovviamente, anche in questo caso, rimandiamo qualsiasi considerazione definitiva in sede di recensione per i prodotti non ancora testati.

Xperia XZ Premium
XZ Premium

Più complessa la situazione per le restanti specifiche tecniche di questi smartphone. Sony ha puntato particolarmente nel comparto fotografico con la nuova fotocamera Motion Eye da 19 MP in grado di girare video in slow-motion a 960 FPS (senza dimenticare lo schermo in 4K). Huawei e Apple continuano con la loro politica conservativa in ambito display, scegliendo rispettivamente il Full-HD ed una risoluzione di 1334 x 750 pixel.

Samsung ha operato una scelta che potremmo definire conservativa in ambito fotografico. Il Galaxy S8 ha un sensore principale da 12 MP f/1.7 con stabilizzatore ottico d'immagine, in grado di registrare video in Full-HD a 120 FPS. Scartata l'opzione della doppia fotocamera, divenuta ormai quasi un trend dominante (e che potrebbe essere montata anche su iPhone 8). In ogni caso, un sensore che si preannuncia comunque di altissimo livello.
 

Fotocamera Galaxy S8
Fotocamera Galaxy S8
Dispositivo SoC RAM Display Fotocamera Batteria
Galaxy S8 Exynos 8895
Octa-Core 2.3GHz
4 GB 1.440×2.960 12 MP OIS f/1.7 3.000 mAh
LG G6 Snapdragon 821
Quad-Core 2.35GHz
4 GB 1.400×2.880 13 MP + 13 MP OIS f/1.8 + f/2.4 3.300 mAh
P10 Kirin 960
Octa-Core 2.4GHz
4 GB 1.080×1.920 20 MP + 12 MP OIS f/2.2 + f/2.2 3.200 mAh
XZ Premium Snapdragon 835 Octa-Core 2.45GHz 4 GB 2.160×3.840 19 MP EIS f/2.0 3.230 mAh
iPhone 7 A10 Fusion Quad-Core 2.34GHz 2 GB 750×1.334 12 MP OIS f/1.8 1.960 mAh

Prezzi

In questo caso faremo riferimento ai prezzi di listino. Samsung ha scelto un'unica versione da 64 GB per il Galaxy S8, Apple storicamente dà la possibilità di scegliere tra diversi tagli, ed ha eliminato proprio quello da 64 GB. LG G6, Huawei P10 e Sony Xperia XZ Premium (il cui prezzo non è stato ancora confermato ufficialmente) sono o saranno disponibili con 64 GB.

iPhone 7
Le varianti di iPhone 7

Si tratta dunque, in questo ambito, di un confronto non propriamente alla pari (iPhone 7 da 32 GB), ma comunque indicativo.

Dispositivo Prezzo di listino
Galaxy S8 829 euro
LG G6 749 euro
Huawei P10 679 euro
Sony Xperia XZ Premium 750 euro
Apple iPhone 7 799 euro

Come sempre, difficile poter incoronare il dispositivo sulla carta migliore. Ogni smartphone ha le proprie peculiarità, ed il punto sarà scegliere quello migliore per le proprie esigenze. La parola passa adesso al mercato.