Android

Xiaomi Mi A2 si aggiorna ad Android 10 anche in Italia

Xiaomi Mi A2 sta cominciando ad aggiornarsi ad Android 10 anche in Italia. L’ultima versione del sistema del robottino verde infatti sta raggiungendo la seconda generazione di smartphone Android One dell’azienda cinese. La mossa è stata anticipata dalla messa a disposizione dell’aggiornamento dei codici sorgente del kernel, proprio in contemporanea alle lamentele degli utenti sul ritardo della più recente versione di Android a bordo di Mi A3.

L’aggiornamento per Mi A2 ha un peso di 1,3 GB ma purtroppo le patch di sicurezza sembrerebbero essere ferme a dicembre 2019. Le novità riguardano l’introduzione del tema scuro, delle gesture per navigare all’interno del sistema e dei controlli relativi alla privacy. Come sempre, il rilascio avviene in maniera graduale e nel giro di pochissimi giorni dovrebbe raggiungere tutti gli utenti.

Tuttavia, i tempi di rilascio di Android 10 non sono dei più celeri se consideriamo che gli smartphone aderenti al programma Android One di Google dovrebbero assicurare aggiornamenti puntuali e veloci. Sono passati quattro mesi da quando Big-G ha rilasciato l’ultima versione del suo OS e – per il momento – non ci sono ancora informazioni del suo approdo su Mi A3.

Proprio per questo, un utente deluso dall’attesa ha deciso di lanciare una petizione su Change.org con l’obiettivo di attirare l’attenzione di Xiaomi per far sì che gli aggiornamenti vengano rilasciati nel minor tempo possibile. Come già detto in altre occasioni, il fatto che il produttore cinese abbia reso disponibili i codici sorgente di Android 10 anche per Mi A3 ci porta a credere che l’update stia per arrivare molto presto.

Lo smartphone Motorola One Action è disponibile all’acquisto su Amazon a 225 euro. Lo trovate a questo link.