Xbox

Xbox Series X: Phil Spencer svela quale IP storica vorrebbe rivedere

Nonostante la generazione Xbox One si sia rivelata decisamente al di sotto delle aspettative, soprattutto in termini di vendite, è indubbio che la nuova Xbox Series X abbia saputo conquistarsi ben più attenzioni – affiancate da reazioni positive – rispetto a quanto avvenuto con One. Il tutto grazie soprattutto a una campagna marketing più oculata e ad una rivale che per il momento è sorprendentemente rimasta assai silenziosa, se non per alcune informazioni relative a Playstation 5 svelate in un video uscito in queste ultime settimane.

Ovvio, è ancora presto per sapere come andrà muovendosi il mercato, in particolar modo in questo turbolento periodo storico, ma è indubbio che i primi passi mossi dalla società di Redmond lascino ben sperare per il futuro. In particolare, in questi anni è stato Phil Spencer a essere divenuto un vero e proprio punto di riferimento per tutti i fan Xbox, figura guida della società videoludica che ha sempre messo in bella vista il suo amore per il gaming.

Phil Spencer

Ebbene, durante un podcast tenuto in compagnia dei ragazzi d’IGN, Spencer ha voluto svelare al pubblico quale IP storica vorrebbe vedere tornare in pompa magna con il sopraggiungere della nuova generazione videoludica. Il nome, che ha stupito parecchie persone, è stato quello di MechAssault, titolo di grande rilevanza per il media essendo stato una tra le prime esperienze di rilievo compatibili con Xbox Live fin dalla sua uscita, datata 2002.

Andando più nello specifico, Spencer ha dichiarato:“È facile, quando penso a MechAssault e alle IP che Jordan (Weisman) ha creato con FASA, tra Crimson Skies, Shadowrun, Mech e altri ancora, mi tornano alla mente storie incredibili e personaggi ben approfonditi. Sarei davvero felice se un giorno potessimo riuscire a fare qualcosa con la serie.” Sembra insomma che Spenser abbia un debole per il mondo dei robot da guerra pronti a darsele di santa ragione. E voi, invece? Quale brand storico vorreste rivedere su Xbox Series X?

Se possedete un PC da gaming o un’Xbox One, allora vi manca solo l’abbonamento a Xbox/PC Game Pass, il quale vi permetterà di godervi uno sconfinato catalogo di titoli liberamente accessibili. L’abbonamento è acquistabile anche su Amazon.