Libri e Fumetti

Joker – le prime due pagine della nuova serie

Nella tarda serata di ieri sono trapelate due tavole di Joker, la nuova serie regolare con protagonista il Principe Pagliaccio del Crimine, che partirà negli Stati Uniti a marzo con testi dell’ottimo James Tynion IV e matite dello spagnolo Guillem March.

La tavole ovviamente sono prive di testo e in bianco e nero semplicemente inchiostrate ma richiamano subito alla mente il classico dei classici sulla nemesi di Batman ovvero The Killing Joke di Alan Moore e Brian Bolland.

Joker, i dettagli

La nuova serie regolare si intitolerà semplicemente The Joker e partirà a marzo negli Stati Uniti con un albo speciale di 40 pagine da $ 4.99. Ai testi troviamo James Tynion IV (già confermatissimo scrittore di Batman) mentre alle matite ci sarà l’ottimo Guillem March.

In The Joker, il Principe Pagliaccio del Crimine è diventato l’uomo più ricercato del mondo, dopo l’attacco senza precedenti sferrato a Gotham City durante gli eventi della Joker War. Fuggito dagli Stati Uniti è un uomo in fuga e mentre le autorità di tutto il mondo faticano a stargli dietro, Jim Gordon decide di imbarcarsi in questa caccia all’uomo senza precedenti che potrebbe sancire la fine della sua carriera.

Tuttavia Gordon non è l’unico a caccia del Joker, anche alcune forze misteriose e letali vogliono mettere le mani sul clown… per motivi misteriosi.

The Joker includerà anche una storia di appendice firmata da Sam Johns e dall’italiana Mirka Andolfo con protagonista Punchline, la nuova compagna del clown.

Alexis Kaye, ovvero Punchline, è rinchiusa nel penitenziario di Blackgate, mentre Harper Row riprende il ruolo di Bluebird per impedire a suo fratello di cadere sotto l’influenza dell’anarchia e del caos di cui Punchline stessa è diventata sinonimo

L’albo di esordio della serie avrà una copertina regolare firmata da Guillem March e ben 4 variant realizzate da Frank Quitely, Francesco Mattina, Riccardo Federici e Mark Brooks.

Joker, la serie regolare “originale”

Si tratta della seconda volta che Joker gode di una serie tutta sua (la prima fu a cavallo fra il 1975 e il 1976 con una serie durata appena 9 numeri e realizzata da Dennis O’Neil, Neal Adams e José Luis García López fra gli altri) e un caso più unico che raro visto che i villain sono protagonisti più spesso di miniserie o serie limitate anziché serie regolari che presuppongono una pianificazione più lunga e articolata.

DC’s Infinite Frontier #0, i dettagli del rilancio DC

The Joker farà parte del rilancio Infinite Frontier. A marzo negli Stati Uniti, dopo l’evento DC Future State, DC rilancerà la sua proposta editoriale partendo da un one-shot intitolato DC’s Infinite Frontier #0.

La lista degli autori coinvolti in DC’s Infinite Frontier #0 fa davvero tremare i polsi: Joshua Williamson, Scott Snyder, James Tynion IV con John Timms, Brian Michael Bendis e David Marquez, Becky Cloonan, Michael W. Conrad con Alitha Martinez, Geoff Johns e Todd Nauck, Joshua Williamson e Alex Maleev,  James Tynion IV e Jorge Jimenez e Phillip Kennedy Johnson con Jamal Igle.

Joshua Williamson, ex-scrittore di The Flash, ha commentato:

DC’s Infinite Frontier #0 è davvero un nuovo inizio per DC, un’era in cui tutto è possibile. Partiremo dalle conseguenze di Dark Nights: Death Metal e le combineremo con il meglio di quello che, come scrittori e disegnatori, amiamo per portare l’Universo DC in una direzione nuova ed entusiasmante. In questo albo ci saranno tante anteprime di storie che leggeremo in tutto il 2021 e misteri che si dipaneranno nei mesi a venire.

Le copertine sono firmate da Dan Jurgens e Mikel Janín con una card stock variant di John Timms:

Ecco alcune delle trame che leggeremo in DC’s Infinite Frontier #0:

  • l’inizio della serie regolare del Joker, in cui il Principe Pagliaccio del Crimine sarà un fuggitivo inseguito da Jim Gordon
  • Yara Flor, che conosceremo come Wonder Woman in DC Future State: Wonder Woman e DC Future State: Superman/Wonder Woman, inizierà ad esplorare la sua connessioni con le Amazzoni
  • viene inaugurata la Titans Academy alla Titans Tower con Tim Sheridan e Rafa Sandoval che ci introdurranno alcuni giovani fra cui il futuro Red X eroi a cui faranno da mentori i New Teen Titans originali
  • la Justice League accoglie nuovi membri fra cui Black Adam, Hippolyta e  Naomi ma anche il nuovo team creativo composto da Brian Michael Bendis e David Marquez che prenderà le redini della testata con Justice League #59
  • Wonder Woman si avventura nella “Sfera Divina”, il prologo di Wonder Woman #770 di Becky Cloonan, Michael W. Conrad e Travis Moore
  • Geoff Johns e Todd Nauck si riuniscono per raccontarci una nuova inedita storia di Stargirl

Resta ora da chiarificare se le voci su una continuity meno rigida verranno confermate, come precedentemente riportatovi.

DC’s Infinite Frontier, le serie già annunciate

Acquista DC Classic Bronze Age – Joker edito da Panini DC Italia.