Apple

Stadia, come giocare su iPhone e iPad

I servizi di gaming in streaming come Google Stadia, Microsoft xCloud e Nvidia GeForce Now non sono ancora ufficialmente disponibili su iOS e iPadOS, nonostante Apple abbia mostrato un segno di apertura. Per il momento, dunque, non è possibile giocare su Stadia utilizzando un iPhone o un iPad. Almeno non ufficialmente. Un utente Reddit infatti ha sviluppato una nuova app per browser disponibile su App Store per aggirare il problema.

L’app si chiama Stadium ed è scaricabile gratuitamente dallo store di applicazioni del colosso di Cupertino (qui il link). L’app supporta Stadia dando la possibilità di cambiare l’User Agent. Nei mesi scorsi, sono emerse altre soluzioni alternative ma questa nuova applicazione semplifica l’intero processo. Come giocare su Stadia su iPhone e iPad? L’intero procedimento è spiegato dallo stesso sviluppatore.

Cosa fare

  • Installare l’app Stadium a questo indirizzo
  • Aprire l’app e impostare come indirizzo principale https://stadia.google.com/home
  • Impostare come User Agent “Mozilla/5.0 (Macintosh; Intel Mac OS X 10_15_5) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/85.0.4183.83 Safari/537.36”
  • Dal menu […], selezionare Authenticate e visitare la pagina https://accounts.google.com/
  • Inserire i dati del proprio account Stadia e cliccare su “End” o “Go Home”

È tutto. Ogni volta che accederete a Stadia, verrete indirizzati alla home del servizio di Big-G già connesso al vostro account.

Lo sviluppatore afferma, inoltre, che è possibile accoppiare all’iPhone o all’iPad i controller riconosciuti dai dispositivi della Mela. Sono inclusi controller MFi, controller Xbox One S (ed Elite Series 2) e controller DualShock 4. È sufficiente accoppiarli a partire dalle impostazioni.

Gli utenti che l’hanno testata hanno confermato il funzionamento di Stadium evidenziando – in alcuni casi – qualche imperfezione. Per esempio, come riporta The Verge, l’interfaccia di Stadia sembra non adattarsi perfettamente al display di un iPhone probabilmente proprio perché il servizio non è ufficialmente supportato. Dai commenti su Reddit, sembra adattarsi meglio alle dimensioni più grandi degli iPad.

Ora, resta da capire se Apple la eliminerà dal suo App Store o se non viola le linee guida, dato che il colosso di Cupertino specifica che “sono sempre disponibili app Internet e browser Web aperte per raggiungere tutti gli utenti al di fuori di App Store”. Staremo a vedere.

Per il momento, gli utenti iOS possono godersi Stadia anche sui loro iPhone e iPad.

iPhone 11 è acquistabile su Amazon con uno sconto di 90 euro. Lo trovate a questo link.