Tom's Hardware Italia
Xbox One

Nintendo e Microsoft confermano la propria presenza all’E3 2019

Nintendo e Microsoft confermano la propria partecipazione all'E3 2019: vediamo le parole del capo di Xbox e di Nintendo of America a riguardo.

Microsoft e Nintendo parteciperanno entrambe all’E3 del prossimo anno. È stato confermato dalle due aziende, dopo che Sony ha annunciato il proprio allontanamento dalla kermesse losangeliana. È stato Phil Spencer stesso a condividere questa informazione, per quanto riguarda Microsoft, tramite la propria pagina Twitter.

Il capo di Xbox ha affermato che vi è:

Molto da condividere con i fan all’E3 2019. È sempre un punto focale dell’anno per testimoniare la creatività dell’industria e l’energia della comunità.

Anche i canali social media di Xbox hanno reso chiaro che saranno presenti all’evento di giugno, il prossimo anno. Per quanto riguarda Nintendo, invece, le informazioni arrivano da Reggie Fils-Aime, il capo della divisione americana.

L’E3 è un’opportunità di prim’ordine tramite la quale poter condividere nuovi giochi ed esperienze con i fan e con i partner commerciali provenienti da tutto il mondo. Ogni anno parliamo di quale sarà il miglior modo per noi per organizzare il successivo E3 con lo scopo di portare i sorrisi sui volti delle persone.

Nintendo non partecipa da tempo all’E3 ma in concomitanza con tali giornate propone uno speciale Nintendo Direct. Quello del prossimo anno, tra l’altro, potrebbe essere uno dei migliori da tempo: tutti i fan stanno attendendo Metroid Prime 4, il nuovo Animal Crossing e un altro capitolo di Pokémon, dallo stile più classico.

Sony PlayStation ha molto probabilmente una nuova console in progettazione ma oltre a qualche commento generico, non vi è alcuna ufficialità. Certo, i rumor in merito a una PS5 o a un nuovo controller non mancano, ma non possiamo sapere se e quando tutto questo diverrà realtà. L’allontanamento dalla fiera, in ogni caso, non è da considerasi una dichiarazione di debolezza.

Mentre aspettiamo l’E3 2019 con tutti i suoi annunci, possiamo recuperare una Xbox One X a prezzo scontato.