Giochi PC

Call of Duty Warzone: grafica next-gen su console, ecco quando

Call of Duty Warzone ha ricevuto una patch attua a migliorarne l’aspetto grafico su PS5 e Xbox Series X | Series S, le next-gen targate Sony e Microsoft. In particolare, l’update apporta texture ad alta risoluzione, sia a Warzone che a Modern Warfare. Il peso dell’aggiornamento è di circa 8,4 GB su PS4 Pro e PS5, mentre su Xbox le dimensioni non sono note (anche se, con molta probabilità, saranno similari a quelle della controparte). La descrizione della patch riporta: “… supporta texture più dettagliate per armi e operatori“.

Warzone

Arriva, finalmente, un piccolo passo in avanti verso la next-gen, da parte del battle royale di Activision. Dalla descrizione dell’update, è chiaramente comprensibile che le texture ad alta risoluzione influenzeranno solo armi ed operatori. Sicuramente, il prossimo passo di Raven Software, sarà quello di migliorare le texture ambientali del titolo, adesso possibile grazie alla potenza grafica e prestazionale delle next-gen di Sony e Microsoft. Non ci resta che attendere pazientemente per vedere l’evoluzione di Warzone.

Il battle royale di Raven Software ed Activision ha dato il via alla seconda stagione, a partire dal 25 febbraio. Eccone qui di seguito la descrizione: “Dopo aver liberato l’ex esperto di armi chimiche Stitch, Perseus ha rimesso in piedi una fabbrica di armi in disuso e ha riavviato il programma di produzione del gas nervino Nova 6“. Vi invitiamo anche a leggere il nostro articolo dedicato a tutti gli aggiornamenti della Season Two, ed a visionare le novità dell’aggiornamento 1.33.

Cosa ne pensate degli aggiornamenti apportati da Raven Software alla versione next-gen di Call of Duty Warzone? Avete provato Call of Duty Black Ops Cold War durante il suo periodo gratuito? Argomentate, come sempre, qua sotto nei commenti!

Su Amazon Italia, Call of Duty Black Ops Cold War è disponibile a un prezzo imperdibile. Cliccate qui per visionare la pagina del prodotto!