Tom's Hardware Italia
PlayStation 4

PlayStation Plus vs Games With Gold luglio 2019

La sfida tra Sony e Microsoft si infuoca nel mese più caldo dell’estate. Quali saranno i migliori titoli in regalo per gli abbonati per PlayStation Plus e Games With Gold?

Ci siamo inoltrati nel mese più caldo dell’estate, le vacanze per molti di noi sono finalmente iniziate e avremo (finalmente) più tempo per dedicarci a quel titolo che da troppo tempo aspetta di essere giocato o per essere riscoperto. Aggiungiamoci anche i giochi che Sony e Microsoft regalano ai propri abbonati. Quali saranno i migliori titoli del mese?

Siamo reduci da un E3 2019 che ha riservato tantissime sorprese agli appassionati, con un’edizione che ha compiaciuto su alcuni aspetti e deluso sotto altri. Per avere una panoramica completa dell’evento, vi invitiamo a leggere il nostro speciale dedicato.

Lo scorso mese Sony è riuscita ad aggiudicarsi la vittoria, grazie Borderlands: The Handsome Collection e  Sonic Mania. Non si è trattato di uno dei mesi migliori di sempre e la community non perde mai occasione di farsi sentire, chiedendo maggior qualità e varietà nei titoli proposti da entrambe le case concorrenti e in questo mese di luglio, questo aspetto è stato particolarmente attenzionato da una delle due aziende reagendo con un piccolo colpo di scena. Sapete già di cosa stiamo parlando?

PlayStation Plus luglio 2019

Quello appena passato verrà ricordato come l’E3 con l’assenza di Sony, eppure la casa giapponese ha in serbo tantissimi titoli in arrivo, senza contare che l’intero mondo videoludico è in attesa di scoprire la nuova generazione di console Sony. Tanti rumor, troppi leak che si susseguono ogni giorno, preannunciano un progetto ambizioso forte di nuove esclusive come Horizon Zero Dawn 2 o delle più recenti tecnologie in fatto di console da gioco, come l’utilizzo di dischi SSD. Ma luglio verrà ricordato anche come il mese di Stranger Things e, se siete degli appassionati della serie Netflix, non perdetevi il nostro speciale dedicato e l’uscita di Stranger Things 3 – The Game per PS4, Xbox One, PC e Nintendo Switch. Nelle nuove uscite vi segnaliamo Super Neptunia RPG, F1 2019, Samurai Shodown, Crash Team Racing Nitro-Fueled, Bloodstained e Judgment, quest’ultimo in esclusiva per PS4.

La Instant Game Collection di luglio ha riservato una particolarissima sorpresa agli utenti del mondo PlayStation. Per la prima volta, Sony ha annunciato dei titoli, per poi “ritrattare” e sostituirli. Cos’è successo? Sembra che, sulla scia di Netflix, le case di produzione siano sempre più attente alle lamentele dei consumatori e, in questo caso specifico, sembra proprio che il titolo di PES 2019 inizialmente annunciato sui titoli gratuiti di Luglio non abbia incontrato il favore della community, che ha chiesto a gran voce qualche altro titolo di maggio spessore. La sostituzione è giunta inaspettata, con PES 2019 che esce di scena e l’arrivo di Detroit: Become Human Digital Deluxe Edition (che include anche il remaster di Heavy Rain). È un buon segnale secondo voi? Noi ne terremo sicuramente conto. E ora scopriamo insieme l’offerta di luglio.

Detroit: Become Human: Si tratta di dell’ultima esclusiva di David Cage rivolta alla console Sony (solo di recente approdata anche su PC). La storia è ambientata a Detroit, anno 2038, dove androidi dalle sembianze umane hanno sostituito gli umani come forza lavoro. Dovrebbero essere delle semplici macchine, senza sentimenti e anima, eppure qualcosa inizia a cambiare, come se alcuni di essi provassero delle emozioni. Un’avventura grafica di stampo cinematografico, un vero film interattivo nello stile di Cage, già sviluppatore di Heavy Rain e Beyond: Due Anime. Se volevate un titolo di spessore in sostituzione di PES 2019, beh…ci è sembrata una scelta azzeccata.

Heavy Rain (incluso nella Digital Deluxe Edition di Detroit): La scomparsa di un ragazzino e una città terrorizzata da un serial killer. L’assassino dell’origami ha colpito ancora? Scopriremo un’intricata trama nei panni di quattro personaggi, con un finale davvero inaspettato. Il primo thriller psicologico di David Cage svilupapto per PS3 e riproposto in questa remastered per PS4, è uno dei titoli vincitore di più premi BAFTA. E poi thriller e gialli sono davvero perfetti per l’estate.

Horizon Chase Turbo: Vi ricordate quando i giochi di corse offrivano un’azione su un solo piano orizzontale facendo muovendo di fatto solo lo sfondo? Eppure, grandi classici degli anni’80 come Out Run, Top Gear, Rush e Lotus Turbo godono di indelebili ricordi nella memoria di molti di noi. Horizon Chase Turbo offe un tuffo nel passato mixando modelli poligonali alla fisica di quei titoli per un risultato davvero stupefacente. Inoltre, Horizon Chase Turbo presenta Barry Leitch, lo stesso autore delle colonne sonore dei simulatori di guida arcade Lotus Turbo Challenge, Top Gear e Rush.

Games With Gold luglio 2019

Microsoft è riuscita a rendersi forzatamente protagonista di questo ultimo E3 2019, offrendo una delle più controverse delle conferenze. Nel nostro articolo dedicato vi spieghiamo luci e ombre della conferenza Microsoft. Sicuramente molti di noi si aspettavano un reveal più corposo riguardante la nuova generazione di console Microsoft, ma pare che per un evento più scoppiettante dovremo attendere il prossimo E3 2020. Per il mondo Xbox vi segnaliamo l’uscita di Samurai Shodown, Crash Team Racing Nitro-Fueled, Bloodstained, mentre per tutte le prossime esclusive potete dare un’occhiata al nostro articolo costantemente in aggiornamento. Scopriamo insieme i Games With Gold di luglio.

Inside (Xbox One, disponibile dal 01 al 31/7): Dai creatori di Limbo, una nuova avventura platform dalle meccaniche simili legate ai puzzle. Ci troveremo nei panni di un ragazzino in un’oscura fabbrica e dovremo sfguggire alle guardie armate. Se avete amato lo stile inimitabile di Limbo non potete perderlo.

Big Crown: Showdown (Xbox One dal 16 luglio al 15 agosto): Non esistono amicizie in Big Crown: Showdown, tutti devono lottare per la conquista della corona, in scontri per 4 giocatori in locale o online, ambientati in 3 mondi improbabili immersi in una straripante atmosfera medievale. Ben 15 percorsi differenti per la battaglia definitiva dell’estate.

Castlevania: Symphony of the Night (Xbox One-360 dal 1 al 15 luglio): Stiamo parlando probabilmente del Castlevania più amato dal grande pubblico e dalla critica. Torniamo nel mitico castello di Dracula, ma al posto di uno dei Bellmont, vestiremo i panni del misterioso Alucard. Stanze segrete, un castello praticamente infinito, elementi RPG e delle musiche indimenticabili. Siamo di fronte al miglior capitolo di sempre e certamente non potete perderlo.

I Robinson: Una Famiglia Spaziale (Xbox One-360 dal 16 al 31 luglio): Tie-in del film della Disney del 2007 I Robinson – Una famiglia spaziale. Nel gioco, si può giocare nei panni di Wilbur Robinson, avere un arsenale di gadget personale e interagire con personaggi del film, ma con una trama che si potrebbe definire un prequel agli eventi del film.

VERDETTO

Questo mese abbiamo ricevuto un’offerta particolarmente valida da entrambi i competitor, che come sempre cercano di incontrare il favore delle rispettive community. Ma stavolta, sembra che qualcosa si sia mosso in modo inaspettato.

Da parte di Sony, in un primo momento, avevamo PES 2019 e Horizon Chase Turbo (che da bravi fan del mitico Lotus Turbo abbiamo apprezzato moltissimo), con un cambio improvviso dell’offerta che ha sostituito il titolo calcistico di Konami con l’ultimo lavoro di David Cage, Detroit, che in questa speciale edizione digitale include anche Heavy Rain. Sony ha forse ascoltato le lamentele dei giocatori che non avevano gradito l’ultimo PES? E se così fosse, si tratta di un atteggiamento da premiare?

Noi siamo convinti che le critiche, se costruttive, possano portare esclusivamente benefici all’utenza finale e quest’ultimo caso potrebbe essere l’ennesima dismotrazione, dopo quanto accaduto col doppiaggio “incriminato” di Neon Genesis Evangelion di Netflix.

Da parte di Microsoft, per fronteggiare la concorrenza basterebbe un certo Castlevania: Symphony of the Night, forse il capitolo più apprezzato di sempre, tanto da ispirare il recente Bloodstained. Alla luce delle due offerte e del particolare atteggiamento verso la community di Sony, abbiamo deciso per un PAREGGIO per il mese di luglio. Si tratta di una scelta difficile, forse non condivisa, ma probabilmente la più equa mettendo sul piatto l’attenzione rivolta ai giocatori e i titoli di qualità che abbiamo pronti da giocare. Voi che ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!

PS4 e Xbox One S sono nel loro periodo di massima espressione. Se non ne avete ancora una, approfittate delle offerte su Amazon.