Storage

Design delle testine: Metal-In-Gap

Pagina 8: Design delle testine: Metal-In-Gap

Metal-In-Gap (MIG)

Le testine MIG sono una versione migliorata del design in ferrite composita. Nelle testine MIG si applica una sostanza metallica al gap di registrazione delle testine. Sono disponibili due versioni di testine MIG: a singolo o doppio lato. Le prime sono progettate con uno strato di lega magnetica collocato lungo il bordo d’uscita del gap. Le testine MIG a doppio lato applicano invece lo strato su entrambi i lati del gap. La lega metallica si applica con un processo di depositazione a vuoto chiamato sputtering.

LS-120 – Clicca per ingrandire

Questa lega magnetica ha una capacità di magnetizzazione della ferrite grezza due volte maggiore, e permette alla testina di scrivere su supporti a maggiore coercività, necessaria per ottenere densità maggiori. Le testine MIG producono inoltre un gradiente più nitido nel campo magnetico, per un impulso magnetico pià definito. Le testine MIG a due lati offrono una capacità coercitiva persino maggiore rispetto alle soluzioni a singolo lato.

Grazie queste soluzioni sono stati possibili aumenti di capacità, quindi le testine MIG sono diventate molto popolari, e trovarono collocazione in moltissimi hard disk tra la fine degli anni ’80 e l’inizio della decade successiva, e più recentemente nei dischi LS-120 (SuperDisk).

Pagina 8: Design delle testine: Metal-In-Gap

Indice