Libri e Fumetti

Legends of the Dark Knight – DC rilancia la celebre antologia

Nella tarda serata di ieri, attraverso il suo sito ufficiale, DC ha confermato il ritorno di Legends of the Dark Knight.

Si tratta della storica serie antologica che nacque nel 1989 sulla scia del successo del Batman di Tim Burton proponendo storie slegate dalla continuity come Sciamano, Gothic, Preda e Veleno di autori leggendari come Denny O’Neil, Grant Morrison, J. M. DeMatteis, Ed Hannigan, Mike W. Barr, Doug Moench, José Luis Garcia-López e Klaus Janson. La serie terminò nel 2007 con l’albo 214 salvo poi ripartire da 1 nel 2012 con una serie digital first durata 88 capitoli raccolti in 5 volumi.

Foto generiche

Legends of the Dark Knight, il ritorno

La nuova Legends of the Dark Knight debutterà negli Stati Uniti il prossimo 2 aprile 2021, sempre come serie digital first, con capitoli settimanali da 10 pagine. Dal 18 maggio la serie arriverà anche nelle fumetterie in albi cartacei composti ognuno da due capitoli digitali.

A battezzare Legends of the Dark Knight ci sarà nelle doppie vesti di scrittore e disegnatore Darick Robertson (The Boys, Hellblazer: Rise and Fall, Transmetropolitan) con una storia in 6 capitoli (3 albi quindi) intitolata Bad Night, Good Knight.

Seguiremo l’arrivo a Gotham City di un nuovo soggetto che venderà sostanze chimiche mortali ai criminali peggiori della città: Mr. Freeze, il Pinguino e il Joker. Batman dovrà fermare i villain, trovare il fornitore e salvare Gotham City non solo dai suoi nemici più malvagi, ma anche da questo nuovo, misterioso cattivo.

Dopo Robertson seguiranno in ordine sparso: Stephanie Phillips (Future State: Harley Quinn, Harley Quinn), Becky Cloonan (Batman, Future State: Immortal Wonder Woman, Wonder Woman), Brandon Thomas (Excellence, Future State: Aquaman, Future State: Outsiders), Matthew Rosenberg (Batman: Urban Legends, Black Canary, Future State: Grifter) Brandon Easton (Future State: Mister Miracle, Mister Miracle: The Source of Freedom), Che Grayson (DC’s Doomed and the Damned, Bitch Planet) e l’esordiente nel campo dei comics Yedoye Travis (Anime in America, Beyond the Bot). Ai disegni vedremo all’opera Cian Tormey (Catwoman, Batgirl), Giannis Milonogiannis (Robin, Future State: Red Hood, Future State: Gotham), Karl Mostert (DCeased: Unkillables), Max Dunbar (Dungeons & Dragons, Judge Dredd), Dike Ruan (Shang-Chi, Bleed Them Dry), Belén Ortega (Guardians of the Galaxy, Captain Marvel) e Nina Vakueva (Black Cat, King in Black: Return of the Valkyries).

Foto generiche

DC’s Infinite Frontier, il rilancio DC

Ricordiamo che con il one shot intitolato DC’s Infinite Frontier #0 che, il prossimo 2 marzo, contribuirà a rilanciare tutto l’Universo DC a fumetti.

Ricordiamo che, sempre con l’ufficializzazione delle uscite previste ad aprile, sono state annunciate Robin e la miniserie Batman: The Dark Knight di Tom Taylor & Andy Kubert.